CRCA prosegue il cammino per un partito unico della Ruralità

0

CRCAContinua il percorso verso un partito unico della ruralità che comprenda ed unifichi tutte le forze insistenti sul territorio.

Proseguono a tappe serrate gli incontri per verificare la possibilità, di unificare tutte le forze presenti sul territorio nazionale, che rappresentano le istanze degli agricoltori, allevatori, cacciatori, pescatori, amanti della natura, dell’ambiente e delle tradizioni ad essi collegati.

Il giorno 18 novembre si è svolta a Tiene (VI) un incontro interlocutorio, in cui erano presenti i rappresentanti di C.R.C.A. , Caccia Ambiente, M.C.R. e C.S.T..

Dopo una proficua discussione e dopo aver constatato la comune visione dei problemi, è già stata fissata la data del nuovo incontro, che si terrà a Salerno il prossimo 6 dicembre.

In quella sede si dovrebbero sciogliere alcune riserve, nonché vagliare le effettive volontà, da parte delle varie componenti, che ci auspichiamo, si concretizzino con la creazione di un unico e vero partito, libero da veti incrociati, che operi a livello nazionale, che abbia voce ed autorevolezza, affinché tuteli i diritti sacrosanti di queste categorie, troppe volte ormai, offese ed umiliate da tutti i governi che si sono succeduti, a prescindere dell’appartenenza politica.
 

W la caccia
W le tradizioni

 

Uff. stampa C.R.C.A.
E.Casella

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here