Epidemia, la Federcaccia provinciale di Firenze si prepara alla fase 2

Sembra che lentamente si possa cominciare a pensare a un “dopo emergenza” che pure come sappiamo comporterà tempi e modi ben precisi.

0
Epidemia

EpidemiaAnche se l’attenzione deve restare altissima e occorre osservare con cura e impegno le indicazioni delle autorità su isolamento, spostamenti e rapporti interpersonali, sembra che lentamente si possa cominciare a pensare a un “dopo emergenza” che pure come sappiamo comporterà tempi e modi ben precisi.

Per prepararsi a questa fase e rispondere alla precisa indicazione sull’uso obbligatorio delle mascherine proveniente anche dal Governo regionale, la Federcaccia provinciale di Firenze e il suo presidente Simone Tofani, hanno provveduto ad ordinare 1.000 mascherine chirurgiche che nel corso delle prossime settimane saranno consegnate a domicilio nel territorio fiorentino ai soci e a quanti si trovino nel bisogno di procurarsele, in modo totalmente gratuito, tramite le Sezioni comunali. Un piccolo ma concreto aiuto della Federcaccia fiorentina per compiere un altro passo verso il ritorno alla normalità.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here