Fausti modello Sovrano : classe, potenza e maneggevolezza riunite in un unico sovrapposto

0

Fausti modello Sovrano : classe, potenza e maneggevolezza riunite in un unico sovrapposto La Fausti Stefano Arms Factory presenta il modello “Sovrano”, una’arma estremamente elegante grazie alla rifiniture con girali “liberty” in argento realizzate a mano, ma allo stesso tempo precisa e potente.

La Fausti ha sede a Marcheno V.T. (Brescia) ed è guidata dalle sorelle Fausti, Giovanna, Barbara ed Elena.
Le tre sorelle hanno ereditato l’attività dal padre ed hanno fatto molto per conservare lo stile di un’azienda che produce circa 8.000 armi l’anno. Con una combinazione di energia e di talento e di una miscela di metodi di produzione high-tech e tradizionale, la Fausti crea armi che hanno conquistato importanti piazze europee, soprattutto in Inghilterra.

Il modello Sovrano si presenta come un fucile molto versatile, per essere usato in diverse circostanze, da quelle sportive a quelle venatorie. La caratteristica principale di quest’arma non sono solo le finiture in argento, che catturano sicuramente l’attenzione di chi la osserva, ma soprattutto il sistema Four Locks, la classica chiusura a ramponi situata sotto il gruppo canne. Quest’ultima viene impegnata da un robusto tassello che sporge dalla base della faccia di bascula, una modifica ottenuta dalla elaborazione chiusura tipo Boss.
Il peso dell’arma è di circa 7 libbre e ciò lo rende molto maneggevole, cosa che consente di portarlo alla spalla in maniera del tutto istintiva e trovare da subito la mira senza troppi aggiustamenti. Il grilletto, in acciaio ben sagomato, è comodo e non troppo duro, permettendo a chi utilizza quest’arma di rispondere prontamente alle esigenze.
Gli estrattori rispondono al momento giusto e sono sia manuali che automatici, a seconda delle richieste di chi acquista, mentre il rinculo è abbastanza accettabile. Il modello Sovrano è un fucile che si può definire veloce, ma non selvaggio, con caratteristiche di manovrabilità eccellenti.
Richiamando la meccanica Browning, le molle elicoidali sono usate per alimentare i martelli forse in maniera eccessiva ed il meccanismo di scatto singolo è del tipo di rinculo attivato. Un selettore, inoltre, è abbinato ad un cinturino di sicurezza superiore.
Provato sul campo, il “sovrano” presenta tali caratteristiche : la lunghezza del tiro da 3 / 8″ Pad è un utile 14,7 / 8″ con un supplemento di 1 / 8″ al tallone e ¼” a punta.
Il calo è di 2 ¼” a tallone e 1 ½” a pettine.
Il fucile da caccia modello Sovrano è disponibile nei seguenti calibri :12-20-16-28-36/410.
Le strozzature sono fisse e gli strozzatori sono intercambiabili, le Camere sono da 70 (a richiesta da 76) e le Canne sono da 60-63-65-68-70-76 mm.
Terminate le caratteristiche tecniche, meritano di essere menzionate le particolari e uniche lavorazioni in argento, che riproducono scene di caccia in stile “liberty”. Il calcio è all’inglese e le pieghe sono standard, ma c’è la possibilità di realizzarle su misura ed a piacimento, previo richiesta.
Il Sovrano è un fucile da caccia elegante e molto maneggevole, decisamente un ottimo sovrapposto. Inoltre c’è la possibilità di personalizzare l’arma a seconda delle proprie preferenze, rendendola in questo modo unica.
Tutte quelle elencate sono le caratteristiche di un fucile realizzato da un’azienda, come la Fausti, che da generazioni crea e commercializza armi affidabili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here