Federcaccia: “Coronavirus, un richiamo all’attenzione e al senso di responsabilità”

"Lo stato di eccezionalità in cui viviamo in questi giorni renderà purtroppo possibile in alcuni casi qualche disagio, che ci auguriamo sarà compreso".

0
Federcaccia

CoronavirusPubblichiamo di seguito l’ultimo comunicato della Federcaccia: “In questo momento particolare per il Paese, in cui è richiesto a tutti noi con grande senso di responsabilità di evitare quei comportamenti che possono favorire il diffondersi del Coronavirus, anche Federazione Italiana della Caccia si sta preoccupando a tutti i livelli – dalla sede nazionale fino alla più piccola delle nostre sezioni comunali – di adottare soluzioni che consentano di ottemperare alle norme e alle indicazioni delle Autorità, in primis quelle sanitarie, e insieme a non far venir meno il nostro compito al servizio del cittadino cacciatore.

Per questo motivo, la presidenza nazionale ha invitato le strutture territoriali della Federcaccia ad organizzare le proprie attività e l’apertura delle sedi rispondendo prima di tutto ai seguenti criteri:
– Rispetto dei Decreti emanati dalle Autorità nazionali, regionali e comunali
– Osservanza delle norme di prevenzione per il personale e i collaboratori
– Erogazione in “sicurezza” dei servizi ai soci
Reperibilità telefonica di uno o più responsabili della sede in caso di urgente necessità di un socio
– Continua azione di informazione e coordinamento delle nostre sezioni territoriali e in particolare di quelle comunali, primo fondamentale “avamposto”

Lo stato di eccezionalità in cui viviamo in questi giorni renderà purtroppo possibile in alcuni casi qualche disagio, che ci auguriamo sarà compreso. Nello stesso tempo invitiamo però i nostri soci e i cacciatori in genere che si trovassero in condizione di dover contattare una nostra sezione di farlo solo se veramente necessario. Come dicevamo, grande senso civico e di responsabilità sono richiesti in questo momento a tutti i cittadini. Dimostriamo anche in questa occasione che i cacciatori sanno sempre fare con serietà la loro parte per il bene di tutti”.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here