FIDC contro Conte: “Assurdo pensare all’abolizione della caccia per rilanciare l’economia”

Forse agli Stati Generali il Presidente del Consiglio Conte avrebbe fatto meglio a invitare le associazioni che rappresentano i cittadini.

13
FIDC

FIDCAbolizione della caccia e scelta vegetariana per il rilancio del paese? Forse agli Stati Generali il Presidente del Consiglio Conte avrebbe fatto meglio a invitare le associazioni che rappresentano i cittadini che concorrono all’economia italiana creando mezzo punto percentuale di Prodotto Interno Lordo. Non è con l’ideologia animalista che si mangia!“. Sono le parole di Massimo Buconi, numero uno della Federazione Italiana della Caccia (FIDC).

ECCO IL VIDEO DELL’INTERVENTO ODIERNO DEL PRESIDENTE DELLA FIDC:

LE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE AGLI STATI GENERALI

‼️ABOLIZIONE DELLA CACCIA E SCELTA VEGETARIANA PER IL RILANCIO DEL PAESE? ‼️Forse agli Stati Generali il Presidente del Consiglio Conte avrebbe fatto meglio a invitare le associazioni che rappresentano i cittadini che concorrono all'economia italiana creando mezzo punto percentuale di Pil. NON È CON L’IDEOLOGIA ANIMALISTA CHE SI MANGIA!Sentiamo il commento del presidente Massimo Buconi

Pubblicato da Federcaccia Nazionale su Martedì 23 giugno 2020

4.79/5 (428)

Valuta questo articolo!

13 COMMENTI

  1. Ma sii…..aboliamo la caccia, aboliamo le carceri, aboliamo i reati, aboliamo le merendine, le sagre, le tegole in cotto, le penne a sfera, gli arbre magique…..aboliamo tutto!!!!!
    Così vivremo sempre liberi dal peccato e lontani da ogni turbamento.

    Ma che classe politica di impiastri.

  2. Vi prego: diventiamo moderni. La caccia è oggi un anacronismo storico. Operate questa rivoluzione culturale e sarete ricordati per sempre. Professor Ernesto L. Francalanci

    • Professore, vi do un consiglio, una bella dormita non le farebbe male, ma soprattutto, le ricordo che la sua libertà, finisce dove comincia la mia

    • Le faccio notare che tra i cacciatori non vi sono drogati, alcolizzati, ladri, delinquenti comuni, assassini, stupratori, ecc..tutta gente per bene, altrimenti non viene concesso il porto d’armi. Quindi quando parla dei cacciatori si sciaccqui la bocca.

  3. La caccia oltre che uno sport, è anche un modo tramite i cacciatori, per controllare boschi, foreste, altopiani, zone che sicuramente non sarebbero battute e qualsiasi dissesto vi succedesse sarebbe reso noto con grandi ritardi.

  4. L’intervistato sostiene che la scelta di svaguardare l’ambiente e di consumare meno cerne farebbe un danno agli agricoltori…ma non sono loro che coltivano i vegetali che sostituirebbero la carne? Poi, sui cacciatori che tutelano l’ambiente, come qualcuno scrive qui sopra…con tutto il rispetto: informarsi meglio, grazie.

  5. In tutta Europa un barba agli Italiani ci sono case di caccia dove 3-4 giorni costano un occhio escluso il viaggio se beccacce un uccello migratore si pagano 25 cada
    Oltre tutto cacciabili fino al 30 marzo in Italia fino a fine gennaio.
    Come al solito siamo le solite pecore
    Mentre in Europa fanno i quattrini con la caccia.
    Parabola con i soldi la beccaccia si puo’ sparare non più migratoria
    Senza soldi vedi Italia proibita dopo il 30 gennaio.
    Ma che schemi siamo non facciamo un esposto europeo in tribunale.

  6. Aboliamo la caccia?io invece abolirei tutti quelli del M5S Conte in primis; che dicevano che se eletti,volevano e dovevano,aprire il parlamento italiano come una scatoletta di tonno, oggi invece strano chissà il perchè,loro stessi sono diventati il componente principale della scatoletta:

  7. al professor Francalanci dico…..professore, aboliamo la scrittura in corsivo, ormai oggi è anacronistica, scriviamo tutti coi tablet, pc, cellulari, tutto in stampatello…..aboliamo il corsivo!!!

  8. I verdi hanno dichiarato che è meglio che muoiano i cacciatori x coronavirus specie quelli che si sono prodigati per offrire macchine ospedaliere e soldi per l’emergenza. Anche questi non valgono niente?

  9. Mi piacerebbe sapere quanti condannati o indagati sono nel Parlamento Italiano e quanti sono tra i detentori di Porto d’armi. Poi la riflessione… e la consapevolezza di ciò che NON VA BENE..!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here