Varato il nuovo Governo Conte: Bellanova nuovo ministro dell’Agricoltura, Costa confermato all’Ambiente

Gian Marco Centinaio ha lasciato il dicastero delle Politche Agricole dopo le importanti aperture nei confronti del mondo venatorio.

1
Governo

GovernoIl Governo Conte Bis è realtà. L’esecutivo che è stato ribattezzato “giallo-rosso” è stato nominato dal premier Giuseppe Conte in questi ultimi minuti: il mondo della caccia era in attesa della scelta di due dicasteri importanti, quello dell’Agricoltura e quello dell’Ambiente. Nel primo caso Gian Marco Centinaio ha lasciato il dicastero delle Politiche Agricole a Teresa Bellanova. Centinaio aveva instaurato un buon rapporto con i cacciatori italiani, in particolare con aperture importanti per quel che riguarda i calendari venatori e la questione dei lupi.

Bellanova è stata anche sottosegretario e viceministro dello Sviluppo Economico: fa parte del Partito Democratico e si è fatta conoscere in passato per il contrasto al caporalato in Puglia. Sergio Costa è stato invece riconfermato al Ministero dell’Ambiente e sono note le prese di posizione dure e intransigenti delle associazioni venatorie negli ultimi mesi contro le sue convinzioni in materia di caccia.

4/5 (15)

Valuta questo articolo!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here