Fiocchi Munizioni. In visita i campioni italiani di biathlon

Fiocchi Munizioni. Vittozzi e Windisch: “Le altre nazioni invidiano le munizioni Fiocchi. Orgogliosi di esportare il Made in italy nel mondo"

0
Fiocchi Munizioni. Stefano Fiocchi, Lisa Vittozzi, Dominik Windisch, Marzio Maccacaro
Stefano Fiocchi, Lisa Vittozzi, Dominik Windisch, Marzio Maccacaro

I campioni italiani di Biathlon Lisa Vittozzi e Dominik Windisch, insieme al Direttore Tecnico Fabrizio Curtaz, hanno passato una giornata nella sede di Fiocchi a Lecco per condividere con l’azienda le gioie delle loro medaglie Olimpiche e le soddisfazioni raccolte nella stagione appena conclusa. 

Insieme al Presidente Stefano Fiocchi e al Direttore Commerciale Marzio Maccacaro, gli azzurri hanno analizzato la fase di tiro durante le gare di Biathlon, approfondendo nei dettagli le caratteristiche delle munizioni Fiocchi, sponsor e fornitore tecnico della nazionale italiana da oltre 30 anni.

“Il Biathlon rappresenta per Fiocchi un’area di sviluppo molto interessante, in cui la qualità delle munizioni è un’elemento fondamentale per raggiungere ottimi risultati – afferma Marzio Maccacaro – Per la nazionale italiana studiamo ogni anno colpi personalizzati, sia per l’allenamento che la competizione, che mettiamo a punto insieme agli atleti. Ogni campione deve avere la munizione giusta, perfetta per le sue sue caratteristiche e per quelle della sua arma, perché in uno sport di precisione come il Biathlon sono i dettagli a fare la differenza”. 

Marzio Maccacaro, Fabrizio Curtaz, Lisa Vittozzi, Dominik Windisch
Marzio Maccacaro, Fabrizio Curtaz, Lisa Vittozzi, Dominik Windisch 
“Siamo davvero soddisfatti del supporto continuo che Fiocchi da al Biathlon italiano – continuano Vittozzi, Windisch e Curtaz – Ogni atleta spara circa 15.000 colpi all’anno tra gare ed allenamento, il nostro è uno sport particolare perché si svolge a temperature sotto 0° e con condizioni atmosferiche difficile: è fondamentale avere al nostro fianco un’azienda con questa esperienza e capacità. Gli atleti delle altre nazioni ci invidiano le Munizioni Fiocchi e per noi è davvero un orgoglio esportare il made in Italy in tutto il mondo”. 

La giornata si è poi conclusa con un tour aziendale, in cui gli atleti hanno potuto osservare da vicino la fase di produzione delle munizioni a loro dedicate, che solo quest’anno hanno regalato al Biathlon italiano 14 podi in Coppa del Mondo, un Bronzo individuale e un Bronzo a squadre alle Olimpiadi di Pyeongchang. 

Lisa Vittozzi, Dominik Windisch
Lisa Vittozzi, Dominik Windisch
5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here