Il marchio Benelli è simbolo di innovazione, eleganza, affidabilità ed eccellenza produttiva nel campo dei fucili semiautomatici. Benelli Armi di Urbino nasce nel 1967. Grazie all’ imprenditorialità dei fratelli Benelli e all’ingegno dell’inventore Bruno Civolani, nasce così il primo fucile semiautomatico a sistema inerziale: è il 121, un’arma rivoluzionaria che stabilì il record di 5 colpi in meno di un secondo. Da allora la missione dell’azienda è produrre i semiautomatici più raffinati e tecnologicamente avanzati al mondo, facendo della ricerca e dell’innovazione un imperativo. Nel 1983 Benelli entra a far parte della Holding Beretta; nel 2000 si aggiudica l’appalto di fornitura dell’M4 al Corpo dei Marines; nel 2007, 47 anni dopo la sua fondazione, supera la soglia dei 3 milioni di fucili semiautomatici prodotti. Oggi Benelli è leader mondiale nelle vendite dei semiautomatici ed esporta in 78 Paesi nel mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here