Gestione venatoria e tutela faunistica

0

Gestione venatoria e tutela faunistica confronto tra Federcaccia, Uncza e Fare Ambiente

La gestione vista da diverse angolazioni sarà al centro del convegno che si svolgerà presso la Sala auditorium a Romano d’Ezzelino (Vi) sabato 16 gennaio; organizzato da Federcaccia, Uncza e FareAmbiente, l’incontro si propone di fare il punto sulla tutela faunistica sia dal punto di vista della conservazione ambientale attraverso l’attuazione della “Rete Natura 2000?, argomento trattato dall’avv. Italo Fanton, sia nell’ottica della gestione della fauna alpina tipica e della stanziale, esaminata dai tecnici faunistici Maurizio Ramanzin e Ivano Artuso, sia sotto il profilo sanitario con particolare attenzione ai focolai di rabbia presenti in Veneto, con l’analisi del veterinario Franco Ravagnan.

Aprirà i lavori il presidente della Fidc provinciale vicentina, Giancarlo Bonavigo, e a chiuderli sono stati invitati il presidente e il vicepresidente nazionali di Federcaccia, Gian Luca Dall’Olio e Lorenzo Carnacina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here