HIT Show 2017, campioni olimpionici tiro a volo in passerella

HIT Show 2017, i campioni olimpionici tiro a volo presenti al salone internazionale di Vicenza per i settori Tiro Sportivo, Caccia e Difesa Personale.

0
Tiro a Volo - Campioni Azzurri
Tiro a Volo – Campioni Azzurri

HIT Show 2017. Inaugurazione del salone internazionale della caccia, del tiro sportivo e della difesa personale a Vicenza sotto segno olimpico portando in passerella alcuni degli atleti della Nazionale italiana di tiro a volo, protagonisti assoluti delle gare olimpiche di Rio 2016.

Disciplina che vede da sempre gli azzurri protagonisti, nel 2016 il Tiro a volo ha battuto ogni record alle Olimpiadi di Rio: sia come squadra nazionale con il maggior numero di atleti qualificati, sia come numero di medaglie vinte, con i due ori di Diana  Bacosi e Gabriele Rossetti e i tre argento di Giovanni Pellielo, Marco Innocenti e Chiara Cainero, ai quali si aggiungono i due ori di Niccolò Campriani nel Tiro a segno.

Un successo sportivo che diventa ancora più importante se si prende in considerazione che 13 delle 15 medaglie assegnate a Rio 2016 sono state ottenute da atleti equipaggiati con armi o munizioni di produzione italiana. Questa volta è stata la Beretta a fare la parte del leone, con 4 ori, 4 argenti e due bronzi, raccogliendo il testimone che a Londra era stato di un altro marchio italiano, la Perazzi, tornata da Rio con 3 medaglie.

Dopo la passerella inaugurale del mattino, oggi Sabato 11 febbraio, dalle 14.00 alle 14.30 i campioni olimpici saranno presso gli stand Beretta 420 e 520 nella Hall 7 per un piacevole incontro con il pubblico appassionato.

La Federazione Italiana Tiro a Volo vasta conta in Italia 420 società in attività e 21mila atleti tesserati. Un dato in crescita, sia per gli effetti positivi dei successi olimpici che per l’attività di promozione che è stata svolta negli ultimi anni. Ultimo esempio in ordine di tempo è il progetto “NeoFitav”, realizzato in collaborazione con l’Università di Urbino e Anpam (Associazione nazionale produttori di armi), che in un anno ha permesso di avvicinare circa 1 milione di italiani, e di portare per la prima volta al poligono 2 mila potenziali nuovi atleti. Proprio il progetto NeoFitav sarà al centro di un convegno dal titolo “Obiettivi raggiunti e prospettive per lo sviluppo del tiro a volo in Italia”, in programma nell’ambito di Hit Show 2017 sabato 11 febbraio alle ore 15 (Hall 8.1, sala Canova).

A HIT SHOW saranno quindi presenti gli atleti Giovanni Pellielo, Diana Bacosi, Chiara Cainero, Marco Innocenti, Massimo Fabbrizi, e la giovanissima Jessica Rossi, recordman mondiale grazie ai 99 piattelli su 100 colpiti in occasione dell’oro olimpico di Londra 2012. Ad accompagnarli il coach della Nazionale di Skeet e pluricampione olimpico Andrea Benelli.
Orari di apertura di HIT SHOW (11-13 febbraio 2017): dalle 9.00 alle 18.00

Per maggiori informazioni e per consultare il programma aggiornato: hit-show.com.

HIT Show

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here