Hunting Show – Vicenza: Ottima affluenza di pubblico

0

 In Corso d'opera l'Hunting Show, salone della caccia e della pesca
 

Hunting Show 2010 – Fiera di Vicenza: Grande successo per l’Hunting Show in corso d’opera a Fiera  di Vicenza.

 

 Partito ufficialmente sabato 20, l’Hunting Show si protrarrà  fino a lunedì 22 con i suoi padiglioni interamente dedicati alla caccia e alla pesca. La rassegna vicentina conferma ancora una volta di essere il punto di incontro per gli appassionati del mondo venatorio, catturando sempre più persone alla scoperta di tutte le novità del settore con l’obiettivo di diventare il riferimento nazionale per la caccia.
Ad inaugurare ufficialmente Hunting Show sabato 20 febbraio è stato il Presidente della Regione Veneto Giancarlo Galan unitamente all’Assessore regionale alla Caccia Elena Donazzan, presente anche il Presidente di Fiera di Vicenza Roberto Ditri.

«In Fiera a Vicenza la passione venatoria e quella della pesca diventano l’occasione per avvicinarsi alla natura e al territorio; è un mondo che riunisce migliaia di appassionati, è un modo per stare insieme» – spiega il Presidente di Fiera di Vicenza, Roberto Ditri. «Se guardiamo i dati di Hunting Show e Pescare – Fly Fishing & Spinning Show, la mostra dedicata alla pesca che si svolge in abbinata, rispetto all’edizione di un anno fa abbiamo registrato una percentuale di presenze di espositori maggiore del 20%, ed un aumento degli spazi espositivi del 14%. Numeri che fanno ben sperare per l’edizione 2010» . La manifestazione di importanza nazionale è promossa dalla Regione Veneto. La manifestazione è abbinata a “Pescare”, salone internazionale dedicato alle attrezzature per la pesca sportiva, che vedrà sempre nella giornata di domani anche la presenza dell’assessore regionale alla pesca Isi Coppola. Presente in fiera lo stand della Regione del Veneto dove è stato allestito un programma di eventi tra cui le presentazioni dei volumi “401 ricette gastronomiche lombardo-venete”, “La selvaggina del Veneto nel piatto – storie di caccia e ricette tradizionali” e “L’azzurro del Veneto nel piatto – Storie e ricette di mare, Delta e Laguna”. Consegnati i premi “Cacciatore gentiluomo” e “Cacciatrice gentildonna” mentre l’assessore Isi Coppola si è incontrato con le associazioni di pescatori sportivo-amatoriali.

Immancabile all’appuntamento, nel pomeriggio della prima giornata, un presidio del gruppo “100% animalisti” davanti al salone “Hunting show”.  La fiera dedicata alla caccia e alla pesca è infatti da sempre un rospo indigesto per le associazioni a tutela degli animali che ogni anno si prodigano con sit-in di protesta dai toni alquanto accesi rivolti sia agli espositori, sia ai visitatori in entrata e in uscita dall’evento. Così, dopo il blitz che ha portato uno striscione davanti alla sede della Provincia, a finire nel mirino dei “100% animalisti” sono stati, com’è ovvio, i seguaci di Diana con degli “slogan” apparsi all’ingresso della fiera di Vicenza. Gli animalisti hanno manifestato davanti all’ingresso principale in un’area delimitata da transenne intonando slogan contro i cacciatori e sventolando bandiere nere con raffigurato un teschio intorno a una cassa da morto. Non sono mancati momenti di tensione, con qualche offesa a distanza tra manifestanti e visitatori della fiera, soprattutto «doppiette», ma la situazione è sempre rimasta sotto controllo anche per la presenza di diverse decine di carabinieri e poliziotti.  Nonostante ciò, la qualità della manifestazione, grazie anche alla presenza della Regione Veneto e della Provincia di Vicenza, è ottima. Numerose le mostre, i workshop, le presentazioni di libri, gli spettacoli e le attività sportive per coinvolgere il pubblico. Per i piccoli visitatori laboratori didattici per avvicinarli alla scoperta dell’ambiente e della fauna. Salone dalla caccia e della Pesca - Fiera di Vicenza 2010

Presenti i maggiori marchi della produzione di armi, di munizioni e di ottiche; inoltre l’area degli accessori e degli articoli per la caccia offre una ricca vetrina di prodotti, dall’abbigliamento alle calzature, dagli accessori di sicurezza agli articoli per cani e uccelli da richiamo, dal turismo venatorio all’ editoria di settore.

In contemporanea con Hunting Show è in corso di svolgimento anche la 10ª edizione di “Pescare – Fly Fishing & Spinning Show”, salone dedicato al mondo della pesca tradizionale, della mosca e dello spinning in acqua dolce e in mare, con un ricco calendario di eventi collaterali, mostre d’arte, dimostrazioni, tornei e convegni. Per tutti gli appassionati, un’interessante novità è l’area riservata al pubblico per gli incontri con i protagonisti del settore.Consolidata la presenza delle associazioni e delle scuole di pesca, impegnate nella dimostrazione dei lanci in ampie “casting pool” da 15 mt per lo spinning e la pesca a mosca.  

Non mancano infine aree dedicate alla costruzione di mosche artificiali, dove i migliori costruttori italiani organizzano dimostrazioni e corsi di costruzione per i più giovani.

Le mostre sono aperte al pubblico sabato e domenica dalle ore 9.00 alle ore 19.00 e lunedì dalle 9.00 alle 16.00. Il costo del biglietto intero è di euro 10,00 il ridotto euro 7,00.

 https://www.huntingshow.it/
www.pescareshow.it

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here