I cacciatori maceratesi donano mille euro ai comuni terremotati

La Federcaccia comunale ha erogato questi soldi in favore della comunità di Castelsantagelo sul Nera.

0
Comuni terremotati

Comuni terremotatiLa sezione comunale di Macerata della Federazione Italiana della Caccia ha erogato mille euro in favore del Comune di Castelsantangelo sul Nera: i soldi verranno usati soltanto per fini istituzionali che riguardano la rinascita di questa località marchigiana. Il 26 ottobre del 2016 proprio questa città fu l’epicentro di due forti scosse di terremoto, una di magnitudo pari a 5.4 e l’altra di magnitudo 5.9.

La ricostruzione non è semplice, ma l’associazione venatoria si è mostrata sempre vicina agli sfollati e ai meno fortunati. L’erogazione è stata decisa dal presidente di Federcaccia Macerata, Virginio Micozzi, in collaborazione con il direttivo e i soci. I problemi sono tanti e il piccolo contributo è stato inteso come un gesto per dimostrare la vicinanza e la solidarietà, dando forza ai cittadini e dando una speranza per quel che riguarda il ritorno alla normalità.

Castelsantangelo sul Nera è un comune di piccole dimensioni, visto che alla data del 30 giugno scorso risultavano residenti 269 persone. Nel suo territorio si trovano le sorgenti del fiume Nera (da cui deriva il nome) e l’inizio vero e proprio della Valnerina. L’attenzione deve rimanere massima, in quanto proprio pochi giorni fa (per la precisione lo scorso 26 gennaio) diversi comuni maceratesi sono stati interessati da nuove scosse, anche se di minore entità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here