Isola di Capraia, a maggio due giornate per i censimenti dei mufloni

Questa attività è molto importante in quanto propedeutica alla stesura dei piani di abbattimento da autorizzare nei prossimi mesi.

0
Censimenti dei mufloni

Censimenti dei mufloniCome reso noto dall’Ambito Territoriale di Caccia di Livorno, saranno due le giornate dedicate ai censimenti dei mufloni nell’Isola di Capraia. Si tratta dell’isola che fa parte dell’Arcipelago Toscano, per la precisione tra la Corsica e l’Isola d’Elba (a 64 chilometri dal comune toscano). L’11 e il 12 maggio 2019 si procederà con questa importante attività, propedeutica alla stesura dei piani di abbattimento da autorizzare nei prossimi mesi.

Visto che manca ancora qualche giorno c’è la possibilità di contattare i tecnici per ottenere maggiori informazioni in merito. Lo scorso anno il Comitato di Gestione dello stesso ATC aveva autorizzato la caccia di selezione al muflone nel periodo compreso tra l’autunno e la fine dell’inverno. La data iniziale era stata scelta dopo aver capito che ad agosto e a settembre la situazione sarebbe stata troppo insicura a causa della presenza massiccia di turisti nell’isola stessa.

Dopo i censimenti di maggio ci si potrà fare un’idea sui nuovi piani, per il momento si può prendere spunto da quanto accaduto nei mesi a cavallo tra 2018 e 2019. La caccia di selezione ai mufloni è stata garantita cinque giorni la settimana, limitando gli abbattimenti ai maschi adulti, maschi giovani (binelli), femmine adulte, sottili e piccoli.

5/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here