LIEMKE SPERBER-50/E. Alla scoperta del visore termico tascabile distribuito da Armeria Regina.

Continuando la nostra esplorazione dei prodotti tecnici per la visione notturna, abbiamo provato il nuovo visore termico tascabile SPERBER-50/E che può essere montato anche su carabina, prodotto in Germania e distribuito in Italia dall’Armeria Regina di Conegliano.

0
visore termico per carabina da caccia
LIEMKE SPERBER-50/E grazie alle sue dimensioni tascabili, può essere utilizzato a mano o montato facilmente su qualsiasi carabina

L’Armeria Regina è ormai da tre generazioni presente sul mercato, affiancando alla passione per le biciclette – sono stati infatti i fondatori della fabbrica di biciclette “Officine Veglia” – quella per le armi da fuoco, cominciando alla fine della I guerra mondiale una piccola produzione di sovrapposti e doppiette artigianali. Il primo ricambio generazionale ha dato nuovo corso all’azienda di famiglia, aprendo alla commercializzazione dei prodotti finiti per la caccia e per la pesca. Dopo poco il “negozio” diventò il punto di riferimento per tutta la provincia. Il successo apri la strada alla fase di espansione, con l’acquisto di un grande negozio proprio vicino a Conegliano, che hanno voluto intitolare alla mamma “Regina”, che ancora oggi rappresenta un punto di riferimento per tutti i cacciatori della zona.  

Caccia, ricarica, pesca, tiro con l’arco, pistola, tiro a volo e per ultimo il tiro di precisione alle medie e lunghe distanze, fanno dell’Armeria Regina non solo un centro fisico di acquisto di prodotti di eccellenza, ma anche un posto dove chiedere consiglio e avere consulenze tecniche e assistenza su prodotti. Inoltre, da gennaio 2015, hanno abbattuto i confini geografici, attivando un servizio di vendita on line, su tutti prodotti per la ricarica, con visibilità di disponibilità immediata e consegna in 24 h.

LIEMKE SPERBER-50/E
Ecco in funzione il LIEMKE SPERBER-50/E. Come possiamo osservare nella foto, l’animale viene immediatamente scorto al centro del monoculare tascabile, anche a grandi distanze, in questo caso 200 metri da noi.

Tra i tanti prodotti distribuiti dall’Armeria Regina, abbiamo chiesto di provare la SPERBER-50/E visore termico tascabile, di fabbricazione tedesca, molto adattabile, progettato per essere utilizzato sia a mano sia montato sulla carabina. 

Noi lo abbiamo testato in entrambe le modalità e, il peso contenuto di 700 gr., lo rende versatile e maneggevole in ambedue le modalità di utilizzo. La confezione ha un aspetto molto elegante, al suo interno sono ben protetti il visore e tutti gli accessori necessari per il suo funzionamento.

LIEMKE SPERBER-50/E monoculare termico da caccia
Ecco il monoculare tascabile LIEMKE SPERBER-50/E ben protetto nella sua confezione di vendita.

Impugnandolo, come prima impressione, si ha una rassicurante percezione di solidità e robustezza; si tratta infatti di un prodotto la cui struttura è costruita in alluminio ad elevata resistenza, con un disegno essenziale e compatto. La pulsantiera che permette la navigazione tra le diverse funzioni, è posta in posizione facilmente raggiungibile. Forse una piccola miglioria potrebbe essere quella di rendere il pulsante on/off un po’ più separato dal resto dei pulsanti ma, con un po’ di pratica si riescono ad eseguire le regolazioni con facilità anche senza staccare l’occhio dall’obiettivo.

LIEMKE SPERBER-50/E
Nella parte superiore del monocolo, spicca la pratica pulsantiera di comando

Il montaggio sulla carabina è semplice, utilizzando gli attacchi Picatinny forniti dall’azienda e il procedimento di taratura non ha richiesto particolari complessità. Il manuale di istruzioni è piuttosto chiaro e permette una facile regolazione. Noi per tarare lo strumento, abbiamo adottato una inusuale “tecnica creativa” per testare fin da subito la funzione termica: abbiamo riempito un palloncino con dell’acqua calda, e lo abbiamo posizionato al centro del bersaglio distante 100 mt. Anche in un caldo giorno estivo, quindi in condizioni termiche non ottimali, la sagoma del palloncino ci è subito apparsa evidente, permettendoci di tarare facilmente lo strumento.

LIEMKE SPERBER-50/E
Il LIEMKE SPERBER-50/E avuto in prova dall’Armeria Regina montato su una carabina da caccia

Naturalmente durante i test esplorativi effettuati “sul campo”, non abbiamo mai finalizzato le prove con un abbattimento, ma ciò non ci ha impedito di apprezzare la nitidezza delle immagini con le sagome illuminate degli animali inquadrati. Durante il nostro vagabondare notturno, a una distanza di circa 200 mt (193 mt. misurati con telemetro), abbiamo visto chiaramente un branco di cinghiali che sfilavano lungo un campo e siamo riusciti a contarne 7, due adulti e 5 piccoli. Una sorpresa è stato inoltre vedere come, anche nel folto della macchia, il calore accumulato durante il giorno dalle piante e dalla terra sia decisamente importante e venga intensamente rilasciato durante la notte. Tronchi, fogliame e naturalmente sassi emanano un calore forte che viene ben percepito e rilevato dallo strumento anche se con intensità decisamente più tenue rispetto al corpo dell’animale vivo. Dal punto di vista tecnico il visore termico SPERBER-50/E ha un peso di 700 gr. ed è dotato di un sensore VOx con un pitch da 17µm combinato con display OLED da 1024×768 pixel che permettono un’ottima nitidezza delle immagini in tempo reale. Il cannocchiale ha un frame rate di 50 H con una risoluzione di 384×288 pixel e una lente della dimensione di 50 mm. Gli ingrandimenti variano con uno zoom 2x – 4x e il campo di vista è compreso tra  6,2° x 4,6°. Lo zoom ottico è di 3.2x. È possibile selezionare tra due modalità di visualizzazione, nero caldo o bianco caldo.

LIEMKE SPERBER-50/E
Nel fianco sinistro del monoculare possiamo osservare lo sportello di alloggiamento delle batterie comprese nel kit di vendita.

Il kit fornito dall’azienda comprende le 4 batterie ricaricabili, la cui durata è di circa 3,5 ore, (in alternativa può essere collegato a una fonte di alimentazione esterna), un cavo per collegarsi a un’uscita video di un device esterno, offrendo la possibilità di trasmettere via cavo le immagini in tempo reale. Un prodotto particolare e tecnicamente performante, utile soprattutto per le attività in cui si vuole con certezza individuare e riconoscere il bersaglio. Il prezzo al pubblico è di € 4350, un prezzo medio alto, ma adeguato per le prestazioni che offre, sicuramente uno strumento importante per effettuare censimenti o abbattimenti controllati, ove permesso dalla normativa.

3.81/5 (27)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here