Marche, il Cavaliere d’Italia sverna a Montelupone (Macerata)

Non è una specie cacciabile ed ha potuto svernare in un laghetto artificiale curato e gestito dai cacciatori.

0
Cavaliere

Cavaliere d'ItaliaIl Cavaliere D’Italia, è un uccello limicolo marcatamente bianco e nero con zampe estremamente lunghe di colore rosso rosate, becco fino e dritto che frequenta acque poco profonde. Per la prima volta sta svernando, cioè trascorrendo l’inverno, nelle Marche e precisamente a Montelupone in un laghetto artificiale predisposto per la caccia agli acquatici.

Ricordiamo che il Cavaliere D’Italia non è una specie cacciabile ed ha potuto svernare in questo laghetto artificiale curato e gestito dai cacciatori che hanno ripristinato una piccola zona umida lungo la vallata del fiume Potenza, dando la possibilità anche a tanti palmipedi e trampolieri di poter sostare durante la migrazione e lo svernamento. Nello specifico, il Cavaliere D’Italia ha bisogno di acque piuttosto basse in cui l’ ambiente circostante deve essere costantemente ripulito dalle erbe infestanti.

Un ringraziamento da parte della Sezione Provinciale di Macerata ai propri soci di Montelupone che con uno sforzo economico non indifferente e tanto lavoro, hanno permesso il ripristino ed il mantenimento di questa piccola zona umida permettendo a questo magnifico uccello di svernare in tutta tranquillità nella Provincia di Macerata (Federcaccia).

4.75/5 (4)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here