Mondiale Fossa Universale: titolo per la squadra ladies ed altre sei medaglie

0

Tiro a volo azzurri01 Settembre 2011 – Si è concluso il Campionato del Mondo di Fossa Universale che si è svolto in Francia sulle pedane di Ychoux. La competizione ha visto impegnati 535 tiratori che si sono affrontati sulla distanza di 200 piattelli ciascuno suddivisi in 3 giorni di gara (75/75/50).

Tante le medaglie per la delegazione azzurra ma solo uno il titolo iridato conquistato. A riuscire nell’impresa è stata la squadra delle ladies. Sabrina Panzeri di Villa D’Adda (BG), Bianca Revello di Villanova D’Albenga (CV) e Nadia Richetti di Pescantina (VR) sono salite sul gradino più alto del podio mondiale con 530/600 e 19 punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici, le inglesi argento con 511, ed addirittura 32 sulle terze, le francesi bronzo con 498. Buono anche il bottino del comparto Junior.

In una gara vinta dal francese Fabien Ferrer, il nostro Renzo Baldinotti di Vinci (FI), dopo aver chiuso la gara a quota 190/200, pari merito con l’inglese Mark Shaw, nello shoot-off per il secondo e terzo posto si è imposto sul collega d’oltremanica e si è messo al collo un bell’argento. Per gli azzurrini secondo posto ed argento anche nel concorso a squadre. Renzo e Roberto Baldinotti di Vinci (FI) e Enrico Moraglia di Sanremo (IM) hanno totalizzato 554/600 alle spalle dei cugini francesi, primi con 559, e davanti agli inglesi, terzi con 532. Una medaglia individuale ed una a squadre sono arrivate anche dal comparto dei Super Veterani. Aurelio Tezze di Montebello Vicentino (VI) si è meritato un bel bronzo individuale con lo score di 185/200 ed insieme ai suoi compagni di squadra Graziano Giannerini di Vendone (SV) e Marco Vaccari di Novate Milanese (MI) ha conquistato anche l’argento a squadre con 545/600.

Infine due medaglie a squadre arrivano anche dalla classifica dei Senior, in cui Mario De Donato di Napoli, Mauro Ferri di Rivolta D’Adda (CR) e Ivan Rossi di Crevalcore (BO)hanno conquistato la medaglia di bronzo con 558/600, e da quella dei Veterani, in cui Stefano Bocci di Riano (RM), Lionello Masiero di Santa Maria di Sala (VE) e Graziano Tognoni De Pugi di Campi Bisenzio (FI) sono saliti sul terzo gradino del podio con 552/600.

Fonte: FITAV

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here