Nominato il commissario dell’ISPRA: rimarrà in carica per sei mesi

Si tratta del presidente uscente Bernardo De Bernardinis, il quale avrà il compito di far proseguire le attività e i compiti istituzionali.

0

Commissario dell'ISPRAPoco meno di una settimana fa è stato pubblicato un Decreto del Ministero dell’Ambiente e del Territorio relativo all’ISPRA. Il titolare del dicastero, Gian Luca Galletti, ha nominato lo scorso 3 marzo il commissario temporaneo dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Si tratta del professor Bernardo De Bernardinis, il quale è anche il presidente uscente dal 28 marzo.

L’incarico straordinario durerà sei mesi, dunque fino a settembre prossimo e garantirà in questa maniera la continuità di tutte le attività e dei compiti istituzionali dell’ente. Inoltre, sarà possibile far proseguire gli impegni del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA), istituito dopo l’entra in vigore della legge 132 del 2016 (“Istituzione del Sistema nazionale a rete per la protezione dell’ambiente e disciplina dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale”). De Bernardinis è laureato in Ingegneria Civile Idraulica ed in passato è stato anche vice-capo dipartimento della Protezione Civile per conto dell’area tecnico-operativa.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here