Nuovo aggiornamento dell’ACMA: “Preziose informazioni anche da un germano reale”

L'ACMA (Associazione Cacciatori Migratori Acquatici) ha pubblicato una nuova nota per aggiornare la situazione in merito alla telemetria satellitare.

0
ACMA

ACMAL’ACMA (Associazione Cacciatori Migratori Acquatici) ha pubblicato una nuova nota per aggiornare la situazione in merito alla telemetria satellitare. Ecco cosa si può leggere: “Continuiamo a tenervi compagni in questo periodo di quarantena forzata. Quest’anno oltre ai tre beccaccini anche un germano reale è stato equipaggiato di trasmettitore satellitare. Purtroppo la fortuna non ci ha assistito e il soggetto non è un migratore; d’altronde la statistica non era dalla nostra parte.

I germani migranti sono ormai una rarità nel centro e nord Italia. Nonostante ciò questo splendido animale ci potrà dare informazioni molto utili ed interessanti in ogni caso e possiamo notare dai suoi spostamenti quanto abitudinario sia. Ora aspettiamo la partenza dell’altro beccaccino che sta segnalando correttamente, ma che è ancora fermo in Toscana. Continuate a seguirci e se volete contribuire a queste splendide, ma costose ricerche contattateci sulla nostra pagina Facebook. Nel becco dell’anatra”.

5/5 (4)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here