Nutrie nel Mantovano: la caccia durerà dalle 6 a mezzanotte, 7 giorni su 7

La delibera riguarda il Comune di Commessaggio in cui è stato richiesto espressamente uno sforzo ulteriore.

0
Contenimento delle nutrie

Nutrie nel MantovanoIl Mantovano è una delle zone in cui la presenza delle nutrie è diventata davvero massiccia. Ci sono dei casi eclatanti, in particolare quello del Comune di Commessaggio. La località lombarda ha poco più di mille abitanti e fa parte dell’Unione dei Comuni Lombarda Terre d’Oglio. La proliferazione continua dei roditori ha richiesto uno sforzo ulteriore, tanto è vero che il primo cittadino ha ufficializzato l’aumento delle ore da dedicare alla loro caccia e cattura.

Il periodo del prelievo è stato esteso dalle 6 a mezzanotte, sette giorni su sette, una vera e propria “missione”. La delibera comunale è di pochi giorni fa e si riferisce agli operatori di tipo A che sono in possesso di un fucile da caccia ad anima liscia. Per l’entrata in vigore del provvedimento, comunque, bisognerà attendere il prossimo 24 aprile.

Il pericolo non riguarda soltanto il territorio, ma anche le persone e la loro incolumità, tanto è vero che non si parla di problema ma di emergenza. Le nutrie stanno scavando negli argini del fiume Oglio e nei canali di bonifica. Le segnalazioni dei cittadini e degli operatori agricoli si stanno susseguendo di giorno in giorno e la questione non può essere più sottovalutata.

4.79/5 (14)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here