Spezzatino di lepre con giardiniera, un secondo semplice e sfizioso

Lo spezzatino di lepre con giardiniera è un secondo adatto ai mesi più freddi, da accompagnare con un buon bicchiere di vino

0
spezzatino-lepre
Spezzatino di lepre con giardiniera
spezzatino-lepre
Spezzatino di lepre con giardiniera

La carne di lepre ha un sapore deciso e forte, ideale per essere consumata nei mesi più freddi accompagnata da un buon bicchiere di vino rosso. Se non sappiamo come cucinare questa carne e abbiamo voglia di un secondo semplice, ma gustoso, vi consigliamo una ricetta che in grado di accontentare tutti i palati. Lo spezzatino di lepre con giardiniera un secondo dal gusto forte della carne unito a quello più delicato delle verdure, arricchito e reso vivace dall’aceto. Vediamo insieme la ricetta per preparare un secondo immancabile sulla tavola nei mesi più freddi.

Ingredienti
500 g di coscia di lepre disossata
3 spicchi d’aglio
3 rametti di rosmarino
250 g di giardiniera sott’aceto
3 acciughe sotto sale
3 cucchiai di capperi sotto sale
mezzo litro di vino rosso
olio extravergine oliva
sale

Preparazione

spezzatino-lepre
Coscia di lepre

La prima cosa da fare se vogliamo realizzare lo spezzatino di lepre è quello di prendere una coscia e disossarla. Una volta privata delle ossa dobbiamo tagliare a pezzetti la carne e metterla a marinare con del vino in una ciotola per 5-6 ore. Visto che la carne di lepre ha un gusto deciso, la scelta deve ricadere su un vino corposo per smorzarne il sapore e renderla più tenera.

Trascorso il tempo, non resta che sgocciolare la carne dalla marinata e tamponarla con della carta da cucina. Una volta pronta, possiamo mettere a rosolare la carne, a fuoco basso, in una padella senza alcun condimento.

In un’altra padella mettiamo a soffriggere 5 cucchiai d’olio con gli spicchi d’aglio sbucciati e pestati. Aggiungiamo al soffritto la lepre insaporendola con rosmarino e sale. Continuiamo la cottura per 5 minuti. Trascorso il tempo aggiungiamo la marinata e facciamo cuocere per 75 minuti a fiamma bassa coperta con un coperchio.

spezzatino-lepre
Giardiniera

Prendiamo le alici dopo aver tolto le lische e averle dissalate prendiamo i capperi e facciamo un trito che poi andremo ad aggiungere alla carne di lepre in cottura. Uniamo la giardiniera e cuociamo per 20 minuti. Se avete tempo potete sostituire la giardiniera già pronta con quella fatta in casa. Basta tagliare le verdure a dadini e farle bollire in acqua con aceto, sale, un pizzico di zucchero e alcune foglie di alloro per dargli sapore.

Terminata la cottura dello spezzatino di lepre con sottaceti non resta che impiattare e servire.

5/5 (3)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here