Swarovski Optik: “Il mondo appartiene a chi sa percepire il bello.”

0

Swarovski Optik vuole rendere visibile anche l’essenziale ed è con questo spirito che Franco Cernigliaro presenta alla stampa specializzata e agli Armieri il Plan 2013.

Oreno di Vimercate, 01.10.2012: Nella splendida cornice della Villa Gallarati Scotti, con i suoi 35 ettari di parco privato si tenuto il primo incontro di Swarovski Optik con Stampa e Armieri ove il D. G. Franco Cernigliaro ha illustrato “l’invisibile” ai convenuti con il  “SEE THE UNSEEN”  che solo un Gruppo come Swarovski Optik può trasmettere al cliente finale.

Grandissima è l’attenzione da parte di Swarovski Optik verso l’utilizzatore di questi prodotti di altissima ingegneria della tecnica e scienza visiva, fattore che spinge gli ingegneri dell’Azienda a sfidare i limiti della fisica. L’atmosfera conviviale e confortevole ha reso l’incontro molto gradito agli ospiti e agli organizzatori, ove i massimi esperti italiani e stranieri hanno potuto illustrare e far toccare con mano questi capolavori, le ottiche Swarovski Optik.

Da sempre la Swarovski  punta sull’estasiare l’utilizzatore dei loro prodotti fin dalla nascita dell’Azienda. Ma prima un pezzo di storia che ha inizio nel 1895 con un’invenzione austriaca.

Daniel Swarovski fondò in Tirolo la prima azienda a conduzione familiare che concepì la prima levigatrice ad azionamento elettrico per la lavorazione delle pietre preziose, il cui nome oggi nel mondo è divenuto sinonimo di cristalli di vetro trasparenti, tagliati con la massima precisione e spirito d’inventiva brillante Nel corso di oltre un secolo si sono sviluppati più rami aziendali, la cui gamma di prodotti va dalle levigatrici per la lavorazione delle pietre preziose al cristallo fino agli strumenti optoelettronici.

A prima vista questi prodotti appaiono molto diversi tra loro, anche se tuttavia hanno in comune il know how tecnologico e sono supportati dall’intento costante di raggiungere la massima precisione. Con questo spirito d’innovazione la fondazione Swarovski Optik Nel 1935, grazie a Wilhelm Swarovski, nipote del fondatore aziendale, all’età di 47 anni, il quale nutriva l’hobby dell’astronomia e con la sua passione di “sentirsi vicino alle stelle”, risvegliò in lui  l’ambizione di realizzare un proprio binocolo che fosse ottimizzato. Con le tecniche di produzione e di rifinitura delle lenti, adottate già in precedenza nell’azienda del padre per la produzione di pietre preziose, riuscì a sviluppare un processo di levigatura e di produzione di prismi, allora innovativa, che applicò nella costruzione del suo primo binocolo 6 x 30.

Non sorprende dunque che Wilhelm fondò Swarovski Optik KG ad Absam in Tirolo nel 1949, ciò che poi diventerà un’azienda di fama mondiale. Il suo primo prodotto di serie “Habicht 7 x 42“, è ancora uno standard industriale usato nel campo dell’ottica da caccia, che viene realizzato in maniera ottimale dalla Swarovski Optik attenendosi ai criteri del proprio fondatore.

Progresso e innovazione con retrospettiva storica

Il progresso all’insegna della precisione e della tecnologia è una filosofia comprovata, che rientra nel codice genetico del Gruppo Swarovski, rimasta fedele al principio condiviso dei propri fondatori. Dopo il leggendario “Habicht” seguirono nel 1959 il primo cannocchiale da puntamento, nel 1967 il suo primo cannocchiale allungabile e nel 1971 il primo binocolo rivestito in gomma.

Nel 1976 fu invece la volta del primo cannocchiale da puntamento dotato di una propria tecnologia con oculare telescopico per impedire, in posizioni sfavorevoli, che l’occhio venisse ferito al momento del tiro. Nel 1994 Swarovski Optik introdusse il primo telescopio. „ EL“ fu il primo binocolo al mondo con finestra centrale che nel 1999 venne insignito del premio « Best of the Best Award » a rappresentare il progresso del decennio.

Dal 2007 la linea di cannocchiali da puntamento Z6 con il primo zoom 6x riscontra grande favore presso tutti gli esercizi venatori internazionali. Oltre 30 onorificenze sia a livello nazionale che internazionale sono state assegnate come tributo alla forza innovativa dell’azienda, nonché per la precisione e la qualità e non in ultimo per il design del marchio Swarovski.

Ieri come Oggi  la Swarovski Optik detiene il primato di Leader nel mondo nella produzione di Binocoli, Telescopi e Cannochiali da Puntamento.

La Swarovski Optik si presenta con la percentuale di investimenti in R&D del settore tra i più alti in Europa, il tutto basato su una robusta solidità finanziaria, con una costante crescita continua interamente autofinanziata nei suoi progetti di produzione, ricerca e sviluppo.

Nonostante la crisi è una delle poche aziende in costante e solida crescita, il tutto dimostrato anche dal suo continuo tasso positivo di +15% di incremento del fatturato che ha portato in questi ultimi tre anni, rispettivamente da 94M€ del 2010 a ben 115M€ del 2012 dato che l’afferma leader nel settore dimostrando di saper reagire bene alla crisi globale che attanaglia i mercati.

Tutti i prodotti Swarovski Optik al tatto donano da subito la consapevolezza che si tratta di capolavori dell’ingegneria umana concepiti per durare nel tempo. L’affidabilità, il peso e la maneggevolezza esaltano l’utilizzatore anche in situazioni di caccia di alta montagna o utilizzo di guanti, mentre la rendita in termini di acquisizione dell’immagine osservata anche in condizioni di scarsa luminosità, fanno recepire in pieno le differenze tra un prodotto Swarovski Optik e la sua concorrenza.

Grazie a “SWAROVISION” si è potuto donare a queste Ottiche ad ALTA PERFOMANCE il Beneficio immediato di  un’immagine con un contrasto ancora più ricco e fedele al reale con un 100% del campo visivo, godimento immediato che anche i portatori di occhiali possono recepire, infatti l’ampio campo visivo unitamente all’inimitabile nitidezza ai bordi rende possibile un’esperienza di osservazione ancora più emozionante e spettacolare in un chiaro concept di PERFEZIONE OTTICA.

Daniel Swarovski:  “Migliorare costantemente ciò che è già buono.” 

SWAROVSKI OPTIK KG
 
Tirol/Österreich
Daniel Swarovski Straße 70
6067 Absam
E-Mail: info@swarovskioptik.info
Telefono: +43 (0) 5223 / 511-0
Fax: +43 (0) 5223 / 411860
https://www.swarovskioptik.it/

 

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here