UITS, nel Lazio si potrà provare il tiro a segno fino al 9 dicembre

L'associazione ha deciso di partecipare a "Compagni di sport", evento che CONI e Regione Lazio hanno preparato in ogni dettaglio.

0
Tiro a segno

Tiro a segnoL’Unione Italiana Tiro a Segno (UITS) ha deciso di partecipare a “Compagni di sport”, evento che CONI e Regione Lazio hanno promosso con diversi appuntamenti. Il tiro a segno può quindi essere scoperto e approfondito tramite tunnel gonfiabili e laser, sfruttando l’aiuto dei tecnici che sono stati e saranno messi a disposizione dell’associazione stessa. I primi tre appuntamenti si sono già svolti.

Quello inaugurale ha avuto luogo ad Antrodoco (provincia di Rieti) lo scorso 3 novembre, la stessa data di un evento identico organizzato ad Anzio, sul litorale romano. Il 4 novembre, invece, è stata la volta di Ferentino (Frosinone). Le date in calendario sono ancora molte comunque. Il 10 novembre sarà la volta di Viterbo e della cosiddetta “Eroica”.

Il giorno seguente Roma ospiterà gli appassionati di tiro a segno in occasione della manifestazione “Il Tevere si veste di sport”. Il 17 e 18 novembre, invece, ci si sposterà a Gaeta (Latina). Il 24 novembre il calendario prevede la tappa di Priverno (Latina), mentre il 25 novembre Cassino (Frosinone) ci sarà un altro appuntamento. L’evento finale sarà quello del 9 dicembre a Castel Gandolfo, località dei Castelli Romani.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here