Articolo 37: ad Arezzo un corso su corvidi, conigli selvatici, minilepri e storni

Proseguono in Toscana i corsi art. 37 organizzati dalla CCT (Federcaccia Toscana, ANUU, ARCT, EPS) in collaborazione con il CEDAF.

0
Articolo 37

Articolo 37Proseguono in Toscana i corsi art. 37 organizzati dalla CCT (Federcaccia Toscana, ANUU, ARCT, EPS) in collaborazione con il CEDAF e la sezione provinciale FIdC di Arezzo. Il programma del corso art.37 sulle specie cinghiale, corvidi, columbidi, coniglio selvatico, minilepre, storno, nutria e volpe si svolgerà in provincia di Arezzo dal 24 giugno al 5 luglio. Il corso si terrà in 6 lezioni teoriche oltre alla prova pratica di esame che si svolgeranno presso la sede U.R.C.A. in Via Fleming n.69 Arezzo.

Per maggiori informazioni e iscrizioni contattare i numeri: Giovanni 346/3138357 – Luca 371/3876481 – Federico 345/0508272 o 0575/23389; o scrivere a fidc.arezzo@fidc.it o cedaf.eu@gmail.com. Ecco il dettaglio delle lezioni:
Lunedì 24 giugno (20:30-23:30)
Norme generali e principali aspetti sul contenimento delle specie target (volpe)
Mercoledì 26 Giugno
20:30 – 23:30
Cinghiale – Sistematica, morfologia, eco-etologica, distribuzione e status della specie in Italia; Ecosistema, habitat, catene alimentari, capacità portante dell’ambiente, piani di controllo

Venerdì 28 Giugno
20:30 – 23:30
Storno – Metodi per la stima quantitativa delle popolazioni, metodi e piani di controllo
Martedì 2 Luglio
20.30 – 23:30
Corvidi – Censimenti e stime relative di abbondanza; Piani di controllo; Metodi di controllo diretto, organizzazione del prelievo,
armi e munizioni, norme di sicurezza;
Mercoledì 3 Luglio
20:30 – 23:30
Nutria e Columbidi – Norme generali e principali aspetti sul contenimento delle specie target;
Venerdì 5 Luglio
20:30 – 23:30
Minilepre, Coniglio Selvatico – verifica finale

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here