Caccia, Natura e Tradizioni giunge alla 6^ edizione

0

“CACCIA, NATURA E TRADIZIONI” – 1°  CONCORSO  DI  PITTURA  VENATORIA – ANIMALIER DI MALO (VI).

Nella suggestiva cornice dei verdissimi prati che circondano la periferia di Malo (VI), allietata da una radiosa giornata di caldo sole primaverile, il 7 ed  8 maggio u.s. si è quivi tenuta la sesta edizione della manifestazione “CACCIA, NATURA E TRADIZIONI” che quest’anno, oltre alla propria nutrita kermesse espositiva di prodotti della terra, manifatturieri, di alto artigianato e ad un gran numero di manifestazioni collaterali, ha ospitato il primo concorso di pittura venatoria-animalier.

L’evento è stato salutato da una grandiosa affluenza di visitatori, i quali hanno girovagato interessati ed attratti dalle molteplici attrazioni presentate nei vari stand, alcune delle quali veramente degne di nota per la loro pregevolezza e singolarità.

Al concorso di pittura, anch’esso visitatissimo, erano esposte una cinquantina di opere dei più significativi rappresentanti dell’arte “venatoria-animalier” italiana : tutti i dipinti in mostra, suddivisi nelle quattro sezioni tipologiche “Olio”, “Acrilico”, “Disegno” e “Scheibe”, sono apparsi pregni di un’elevata valenza artistica e rifulgenti nei loro colori limpidissimi.

Sotto la guida del Sindaco di Verona dott. Flavio Tosi nella veste di Presidente, coadiuvato “a latere” dal fiorentino Andrea Ceri coordinatore del Museo Venatorio Itinerante, si è riunita la qualificata Giuria composta dalla Sig.na Eleonora Vignato rappresentante del mondo venatorio femminile, dalla Sig.ra Lina Finocchiaro giornalista dell’Editoriale “Il Veliero”, esperti d’arte del calibro del trevisano Marco Battistella e del toscano Alessandro Bettarini nonchè dallo scrittore e poeta venatorio Remigio Venturini.

La Giuria, sotto l’occhio vigile e discreto dell’ideatore dell’evento, l’Assessore Matteo Strullato, dopo una lunga e meditata elaborazione, solo nel primo pomeriggio giungeva ad emettere il proprio seguente verdetto.

CATEGORIA OLIO               1° COMPARIN  LIVIO        2°SABBADINI  LISA          3°COMPARIN LIVIO

CATEGORIA SCHEIBE          1° CONTINI  PAOLA          2° ZANELLA  SABRINA        3° ZANELLA SABRINA

CATEGORIA ACRILICO        1° CONTINI  PAOLA          2°RANDON  ACHILLE         3°CLEMENTI  GIANBATTISTA

CATEGORIA DISEGNO         1° COMPARIN  LIVIO        2° BIGGI  BARBARA           3° BIGGI  BARBARA

Successivamente all’assegnazione dei premi di categoria, la Giuria si è nuovamente riunita, e dopo un ancor più minuzioso e quasi “sofferto” lavoro di analisi comparativa ulteriormente ristrettosi ad un vero e proprio “testa a testa” fra due soli concorrenti, conferiva al Sig. Comparin Livio di Schio (VI) il titolo di “Primo Assoluto” della manifestazione artistica per la sua pregevole opera “Natura morta con cardellino”.

Al Sig. Comparin le nostre più calorose congratulazioni ed i nostri migliori auguri di proseguire altrettanto felicemente su questo suo promettente percorso artistico, testimone non solo di un proprio naturale auto-perfezionamento, ma pure di una auspicabile maggior divulgazione qualitativa della meravigliosità della Natura che ogni giorno trionfalmente ci circonda.      

 

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here