Cani da ferma su quaglie, a Trento l’8° Trofeo “Bruno Depaoli”

La prova cinofila si svolgerà presso la ZAC Trento Ovest-Terlago e sarà valida per l'assegnazione finale del Trofeo ACT.

0
Molise

Cani da ferma su quaglieDomenica 9 aprile 2017, dunque fra cinque giorni esatti, si svolgerà l’ottava edizione del trofeo intitolato a Bruno Depaoli nella Zona di Addestramento Cani “Trento Ovest-Terlago”. Si sta parlando un appuntamento cinofilo ormai consolidato in Trentino Alto Adige: si tratta di una prova per cani da ferma su quaglie che sarà valida per l’assegnazione finale del Trofeo dell’Associazione Cacciatori Trentini. Le iscrizioni avverranno sul campo di gara, mentre il regolamento da rispettare sarà quello delle prove per cacciatori.

Gli organizzatori hanno già ringraziato per la collaborazione la sezione comunale dei Cacciatori Trento Ovest e Terlago. Proprio un anno fa l’Ente Nazionale Cinofilia Italiana ha provveduto ad aggiornare il regolamento per questo tipo di prove cinofile. In particolare, una delle novità ha riguardato la prova dello sparo.

Se per un qualsiasi motivo non è stata effettuata nel corso del turno del soggetto qualificabile, allora l’esperto giudice dovrà invitare il conduttore a ripetere l’operazione col cane al proprio fianco, così da accertarne e verificarne la reazione. Gli unici collari ammessi, poi, sono quelli con un cordoncino oppure una catenella, mentre l’uso dei beeper diventa definitivo dopo aver appurato l’ottimo riscontro.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here