Cannocchiali VX-7 e VX-7L della Leupold & Stevens, Inc.

0

La Leupold & Stevens, la prestigiosa industria di ottiche con sede a BeavertonLa Leupold & Stevens, la prestigiosa industria di ottiche con sede a Beaverton, in Oregon (Usa), offre i più importanti ed innovativi aggiornamenti che possono essere apportati al segmento dei cannochiali.

Dagli inizi del secolo scorso ad oggi, nessun altro produttore ha introdotto nella fabbricazione delle ottiche da puntamento un numero di innovazioni così alto come la ditta Leupold & Stevens ha instancabilmente apportato ai suoi cannocchiali. L’impermeabilizzazione tramite azoto, il reticolo Duplex, il trattamento antiriflesso “Multicoat 4”, il sistema di lenti “Index Matched”, il profilo avvolgente dei VX-L sono solo alcuni esempi. Tutte queste innovazioni, mai fini a se stesse, hanno reso i cannocchiali Leupold indistruttibili e di qualità superiore, tanto da superare intatti test che compromettono seriamente la tenuta meccanica di tutti gli altri cannocchiali.

Le innovazioni di cui parleremo sono : il trattamento antiriflesso “Xtended Twilight Lens System”, il rivestimento antigraffio sulle superfici esterne delle lenti “Diamond Coat 2”, l’impermeabilizzazione tramite riempimento di Argon e Kripton, il sistema di regolazione “SpeeDial”, il veicolo invertitore 4x a doppia molla, il “Light Optimization profile”, e le lenti dai contorni opacizzati.

Analizziamo una per una le caratteristiche sopra elencate.
Una delle novità più significative è, senza dubbio, il trattamento antiriflesso “Xtended Twilight Lens System”, (crepuscolo esteso) il quale consente di ottimizzare la trasmissione delle lunghezza d’onda predominanti in condizioni di scarsa illuminazione: all’alba, al tramonto, con il brutto tempo o con il cielo completamente coperto, l’immagine risulterà comunque brillante, nitida e definita. cannocchiali Leupold & StevensInoltre, il sistema di regolazione con copritorretta integrato “SpeeDial” permette alle otrrette di sollevarsi dal tubo, evitando così lo smarrimento di infiniti coperchietti. Chi utilizza ottiche Leupold & Stevens è consapevole che per ottenere immagini luminose, nitide e ad alto contrasto in tutte le condizioni di illuminazione, è necessario un opportuno trattamento delle luce e la massima trasmissività luminosa sono assolutamente cruciali. A tale scopo la linea VX-L è dotata del trattamento antiriflesso “Index Matched”, il quale migliora di molto uno sfruttamento della luce per molti versi già impeccabile. Su alcuni dei nuovi VX-L sono state misurate trsmissività totali pari al 98%, il che indica che si otterranno da essi luminosità e chiarezza.

La seconda caratteristica delle ottiche Leupold & Stevens è il rivestimento antigraffio sulle superfici esterne delle lenti trattate con il “Diamond Coat 2”: un rivestimento antiriflesso ottenuto tramite un processo assistito da ioni, che offre una maggior trasmissività luminosa e il più alto livello di resistenza all’abrasione mai conseguito. Il “Diamond Coat 2” ha l’ulteriore vantaggio di giocare un ruolo attivo nella trasmissività luminosa, in modo tale da offrire una più alta chiarezza, nitidezza e contrasto.
Terzo elemento distintivo è l’impermeabilizzazione tramite riempimento di Argon e Kripton: un procedimento che vede l’utilizzo dell’ azoto (già introdotto da Leupold & Stevens nel 1947), il quale elimina gli effetti degli sbalzi termici.

La quarta innovazione è il  Sistema di regolazione “SpeeDial”. Questo sistema comporta tolleranze straordinariamente ristrette e un perfetto accoppiamento delle superfici interne, che permettono un’assoluta precisione ed estrema robustezza. I modelli 3,5-10x e 4,5-14x sono dotati di torrette regolabili a mano con click da 1/4 di MOA, con ghiera di azzeramento, mentre il 6,5-20x offre regolazioni di ben 1/10 di MOA, anch’esse con ghiera di azzeramento.
Terz’ultima caratteristica si riscontra nel veicolo invertitore 4x a doppia molla, ossia la realizzazione definitiva in tema di indistruttibilità. Tale sistema esercita sulle lenti d’inversione una forza di tenuta superiore del 30% rispetto a quella di un normale sistema d’inversione.
Penultima innovazione della Casa Leupold & Stevens è il “Light Optimization profile”, disponibile solo nei modelli VX-7L 3,5-14x56mm LR e VX-7L 4,5-14x56mm LR. Tale sistema offre tutti i vantaggi, nelle condizioni di scarsa luminosità, tipici degli obiettivi più larghi, senza gli svantaggi del montaggio elevato. I VX-7L con obiettivo da 56mm e tubo da 34mm di diametro si montano alla stessa altezza di quelli con obiettivo da 40mm, pur trasmettendo all’occhio il 96% in più di radiazione luminosa.

Infine, le lenti dai contorni opacizzati terminano il nostro viaggio nel mondo Leupold & Stevens: gli ingegneri hanno adottato un ulteriore accorgimento alle ottiche, tale da consentire una trasmissione della la luce in maniera ottimale attraverso, eliminando di conseguenza il riverbero ed ottenendo così il miglior contrasto possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here