Carabina Benelli Argo De Luxe : un’arma semplice, lineare, con un funzionamento impeccabile

0

Continua il nostro viaggio nel mondo della Benelli, una casa costruttrice di fucile che abbiamo già conosciuto nella precedente descrizione del Raffaello Crio 28. Quello che vi presentiamo oggi è la Carabina Benelli Argo De Luxe, un’arma molto apprezzata tra i cacciatori, fiore all’occhiello del Made in Italy.

La Carabina Benelli Argo De Luxe è conosciuta in tutto il mondo come una delle migliori nella sua categoria. Alcuni la considerano come una vera e propria rivoluzione del settore rigato in fatto di estetica, prestazioni e tecnologia.

Dal punto di vista estetico, sono tante le caratteristiche che rendono l’Argo De Luxe inconfondibile : sulla carcassa sono rappresentati un cervo ed un cinghiale in movimento, morbidi ornamenti liberty arricchiscono la scena e tutta la decorazione è rullata con grande cura esecutiva.

   Selezionati legni in noce,  con un trattamento superficiale di protezione più che buono, completano il quadro estetico. L’Argo De Luxe ha una linea moderata e snella ed è molto bilanciato, conferendo il vantaggio della leggerezza in punta, fondamentale nelle ore di attesa alla posta.

Veniamo alle caratteristiche tecniche.
Il funzionamento è basato sulla meccanica che le dà il nome. Argo infatti sta per Auto Regulating Gas Operated, ossia un meccanismo brevettato dalla Benelli contraddistinto da grande costanza di funzionamento con ogni tipo di munizione.

Il sistema è sia autoregolante, sia autopulente. Ciò permette di allungare gli intervalli di manutenzione ed il ciclo di sparo e riarmo è sempre affidabile.
Le canne dell’Argo vengono sottoposte al trattamento criogenico, il quale va ad eliminare le tensioni del metallo migliorandone le caratteristiche meccaniche. Tale trattamento permette alle canne stesse di vibrare e dilatarsi in maniera uniforme all’atto dello sparo, diminuendo l’innalzamento della temperatura, erosione e corrosione.

 In due parole : maggiore durata (fino a 5000 colpi).
La Benelli, anche in questo caso, è riuscita a coniugare eleganza ed alte prestazioni, riscontrabili soprattutto nella caccia cinghiale, sua preda preferita. Molto maneggevole e veloce da riarmare, l’Argo De Luxe consente spesso di doppiare il colpo anche in spazi stretti, se è fornito di un’ottica .
Calibri che possono essere utilizzati sono : 30.06 SPRG, 300 WM, 308 W, 9,3X62 e  7X64. La finitura della carcassa è in Ergal finemente incisa e rullata.
La lunghezza del calcio dal grilletto / deviazione è di 355 mm, mentre la piega al tallone è 60, regolabile in 45, 50 e 55. La piega al nasello misura 42,5. Il calciolo è in gomma. Dota di un caricatore prismatico 2 per tutti i calibri, prismatico 3 colpi per il calibro 300 W, prismatico a 4 colpi per il 30.06 SPRG e il 308 WM, fisso a 2 colpi per il 300w, 9,3×62 e 7×64. Il peso è di 3.250 gr.

Con la possibilità di smontare totalmente l’arma in breve tempo, modificarne la lunghezza, piega e vantaggio del calcio, l’Argo De Luxe si può adattare al cacciatore e non viceversa.
Sulla carcassa sono presenti i fori per montare le ottiche o punto rosso.

Chi imbraccia l’Argo De Luxe della Benelli capisce da subito che viene in mira velocemente e funziona in maniera impeccabile con una vasta scelta in fatto di munizioni, originali o ricaricate da 150 fino a 220 grani.
La precisione è straordinaria, anche se è stata riscontrata una discreta migrazione della rosata.
In conclusione la Benelli ci offre, di nuovo, un’arma ben congeniata, che spara benissimo ed è esente da critiche.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here