Chieti, cacciatori abbattono un cinghiale e lo donano ai più poveri

L'esemplare abbattuto potrà essere consumato dagli ospiti della casa di accoglienza in via Ravizza.

0
Bergamo

ChietiAbbattono il cinghiale e lo regalano ai più poveri. Succede a Chieti, dove nelle ultime ore una squadra di addetti al controllo sui cinghiali composta dalle guardie venatorie dell’associazione venatoria Arci Caccia, in affiancamento alla polizia provinciale, ha donato alla Capanna di Betlemme un cinghiale abbattuto lunedì scorso (dunque una settimana fa esatta) in via Fieramosca a Madonna del Freddo, zona ad alta densità di ungulati.

Dopo aver atteso i risultati delle analisi da parte della Asl, arrivate ieri, questa mattina le guardie venatorie hanno provveduto a consegnare l’esemplare abbattuto che potrà essere consumato dagli ospiti della casa di accoglienza in via Ravizza” riferiscono dall’Arci Caccia (Chieti Today).

4.71/5 (17)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here