Covid, disposizioni ENCI per ripresa prove e corsi addestratori

Si consente lo svolgimento delle prove calendarizzate dall’ENCI limitatamente alle Regioni in zona Bianca e Gialla.

0
ENCI

ENCI Considerate le misure urgenti di contenimento del contagio da COVID 19 adottate dal Governo, considerati i DPCM emanati, tenuto conto delle disposizioni dell’ENCI, pubblicate sul sito il 5 novembre 2020 con le quali sono state sospese le ratifiche delle esposizioni e delle prove, nonché lo svolgimento della parte pratica dei corsi per addestratori riconosciuti, si informa di quanto segue:

  • si consente lo svolgimento delle prove calendarizzate dall’ENCI limitatamente alle Regioni in zona Bianca e Gialla, fermo restando il rispetto delle disposizioni di distanziamento sociale e di prevenzione di cui ai DPCM emanati;
  • la sottoscrizione della Dichiarazione di accettazione e del rispetto delle Linee guida ENCI delle misure contenitive del contagio da SARS-COV-2 (COVID-19) per la ripresa delle manifestazioni ENCI;
  • la trasmissione all’ENCI della documentazione attestante la richiesta di rilascio autorizzazione da parte degli organismi/autorità territoriali competenti (Sindaco, Comune, Regione, ATS, Polizia Locale, ecc.), al fine di avere preventiva conferma/autorizzazione allo svolgimento delle stesse.

La partecipazione è consentita ai concorrenti domiciliati nella Regione di svolgimento e ai conduttori con titolo attestante le possibilità di circolazione sul territorio nazionale per motivi professionali. E’ in capo al comitato organizzatore accertare quanto sopra indicato. L’ENCI ratifica gli esperti giudici italiani proposti dal comitato organizzatore, e gli eventuali addetti previsti, soltanto se domiciliati o comunque già presenti nella Regione di svolgimento della prova. Per quanto attiene alle procedure formative per Addestratori cinofili e Conduttori di esposizione previsti dal DM 0847/13, si conferma che la parte teorica e relativi esami possono essere svolti esclusivamente in modalità remoto. La parte pratica e relativi esami è consentita limitatamente ai corsi con sede nelle Regioni in zona Bianca e Gialla, fermo restando il rispetto delle disposizioni di distanziamento sociale e di prevenzione di cui a DPCM emanati e la trasmissione all’ENCI della documentazione attestante la richiesta di rilascio autorizzazione da parte degli organismi/autorità territoriali competenti. La partecipazione alla parte pratica delle procedure formative è consentita ai candidati domiciliati nella Regione di svolgimento. E’ in capo al Centro Cinofilo accertare quanto sopra indicato.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here