FIDC e ACMA iniziano la raccolta delle ali dei moriglioni e chiedono aiuto ai cacciatori

Lo scopo è conoscere i rapporti di età (numero di giovani) e di sesso presenti nel campione di uccelli abbattuti dai cacciatori.

0
Ali dei moriglioni

Ali dei moriglioniCome noto a tutti i cacciatori da quest’anno alcune regioni hanno vietato la caccia al moriglione e altre hanno limitato fortemente il prelievo. Federcaccia sta lavorando a tutti i livelli, regionale, nazionale ed europeo per scongiurare le pressioni di sospensione della caccia alla specie che sono pervenute dalla Commissione Europea e di seguito dal Ministero dell’Ambiente. Per queste azioni di difesa della caccia è necessario sostenere con dati tecnici e scientifici le nostre tesi.

Da questa stagione l’ACMA e Federcaccia Studi e Ricerche Faunistiche e Agro Ambientali cominciano la raccolta delle ali del moriglione in tutta Italia. Lo scopo è conoscere i rapporti di età (numero di giovani) e di sesso presenti nel campione di uccelli abbattuti dai cacciatori.

Ci rivolgiamo in primo luogo ai cacciatori specialisti di anatidi, che abbattono moriglioni nei loro appostamenti fissi o temporanei. In allegato le istruzioni per la raccolta e l’invio del materiale biologico. Per qualsiasi dubbio ti invitiamo a contattare la Segreteria scrivendo a studiericerche@fidc.it, oppure il Dr. Michele Sorrenti (3665616364), oppure il Dr. Marco Fasoli (3470557445).

toi

3.67/5 (6)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here