Interrogazione parlamentare sullo stage scolastico nella sede della Fiocchi Munizioni

Alcuni studenti starebbero protestando a Lecco dopo aver appreso del settore industriale in cui andrebbero a svolgere lo stage.

1
Fiocchi Munizioni

Fiocchi MunizioniNicola Fratoianni (Sinistra Italiana) ha annunciato una interrogazione parlamentare per far luce sullo stage scolastico nella sede della Fiocchi Munizioni che è stato contestato da alcuni studenti. Ecco cosa ha scritto l’onorevole sul suo profilo Facebook: “Da ieri gli studenti di alcuni istituti di Lecco hanno avviato una serie di proteste per richiedere l’annullamento dei rapporti e dei progetti di alternanza scuola – lavoro fra le proprie scuole e la Fiocchi Munizioni. Io penso che abbiano ragione.

Trovo alquanto sgradevole che dei progetti formativi siano coinvolti con aziende che hanno a che fare con armi, munizioni, armamenti. Il mondo della scuola lasci proprio perdere questi settori. Nei prossimi giorni presenteremo su questa vicenda un’interrogazione parlamentare al governo, affinchè il Miur intervenga e questo tipo di progetti siano cancellati dalle attività scolastiche ed educative”.

Intanto, però, il Governo Conte-bis dimostra di avere a cuore la celebre azienda lombarda. In particolare Vincenzo Amendola, Ministro per gli Affarui Europei, si è recato a Lecco per un incontro con la Confindustria e visitare lo stabilimento.

3.27/5 (15)

Valuta questo articolo!

1 COMMENTO

  1. La rovina di questo povero Paese è sempre stata l’ideologia… 0 pragmatismo e tanta, troppa ideologia! E la disastrata sinistra italica persevera in questo errore dimostrando una volta di più, come ce ne fosse ancora bisogno, la propria miopia politica!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here