FITAV: Meeting su gestione delle attività di Tiro a Volo ad Arborea

0

FITAV: Si è svolto sabato 25 giugno 2011 ad Arborea l’incontro formazione/informazione su “La gestione delle attività di Tiro a Volo – aspetti ambientali ed amministrativi alla luce delle nuove disposizioni in materia”.

28/06/11 – Il meeting fa parte delle iniziative avviate nel 2010 relative agli incontri di informazione sui temi ambientali ed amministrativi a beneficio delle ASD TAV affiliate, già svolti a Padova, Alessandria, Roma e Piazza Armerina (CT).

Durante questo meeting, che ha destato ampia partecipazione ed interesse sia nelle Associazioni Sportive Dilettantistiche affiliate alla FITAV e sia in chi si è affacciato per la prima volta al mondo del Tiro a Volo, i componenti del Collegio Tecnico Giuridico Dott. Stefano Rosi, Dott. Silvano Verdenelli, Prof. Giulio Ceccarelli ed il Prof. Daniele Mantucci, Consulente Legale della Fitav, hanno affrontato tematiche tanto importanti quanto interessanti sulla corretta gestione dei campi di tiro ed hanno presentato, inoltre, soluzioni tecniche per l’intercettazione e raccolta del piombo e la mitigazione del rumore.

L’incontro si è concluso con un dibattito durante il quale tutti gli intervenuti hanno potuto interagire con domande dirette con i relatori. Particolarmente entusiasta il Presidente Regionale sig. Gianfranco Orrù che ha pubblicamente ringraziato “la Fitav per l’attenzione che il Presidente Luciano Rossi ed il Consiglio Federale riservano alle società promuovendo eventi come questi”; “un plauso – aggiunge Orrù – va fatto anche ai relatori del meeting che hanno brillantemente e con disponibilità interloquito con gli intervenuti affrontando tematiche vitali per il mondo del tiro”.

Sono previsti altri incontri itineranti che riguarderanno le regioni Puglia e Calabria.

A breve sarà comunicato sul sito federale la sede e la data del prossimo incontro. Si auspica un interesse ed una partecipazione sempre più crescente.

Fonte: FITAV

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here