Francesco Bruzzone, esordio in Parlamento con un tordo bottaccio sulla cravatta

Francesco Bruzzone: "Simbolo che indosso sul petto, ma che ho anche nel cuore, a conferma del mio impegno per il mondo venatorio".

0

Francesco Bruzzone

Francesco Bruzzone, responsabile del Dipartimento Caccia della Lega e presidente del Consiglio Regionale della Liguria, si è insediato quest’oggi al Senato della Repubblica, per il quale è stato eletto nelle liste della Lega plurinominale in Liguria. All’esordio da Parlamentare, a Palazzo Madama, Bruzzone si è presentato con un tordo bottaccio disegnato sulla cravatta.

 

Una cravatta che porto sul petto, ma che ho anche nel cuore: è rappresentativa del mondo che mi appartiene. Tutti sanno che sono responsabile del Dipartimento Federale della Caccia della Lega e un tordo bottaccio è un po’ il simbolo di tanti cacciatori e tanti appassionati di questa importante attività.

Speriamo di essere in grado di poter intraprendere alcune iniziative che ho in testa e nel cuore per poter migliorare questo tipo di attività nel nostro Paese e di migliorarne anche l’immagine perché il mondo venatorio oggi è un elemento essenziale per la tutela dell’equilibrio ambientale”, ha affermato Francesco Bruzzone.

5/5 (5)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here