Francesco D’Aniello vince in Fossa Olimpica

0

D’Aniello vince anche nella Fossa Olimpica

Si è conclusa con una sorpresa la Qualificazione al Campionato d’Inverno delle Forze Armato e Corpi dello Stato. Francesco D’Aniello (Fiamme Oro), argento ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 e Campione Europeo e del Mondo in carica della specialità Double Trap, che già mercoledì scorso aveva sorpreso con la decisione di gareggiare nella specialità della Fossa Olimpica, ieri ha fatto di più. Il poliziotto di Nettuno (RM) è infatti riuscito ad imporsi sui colleghi salendo sul gradino più alto del podio con il lusinghiero punteggio di 92 centri su 100. “Ho partecipato per puro piacere e non ero certo venuto con l’intenzione di vincere – ha dichiarato D’Aniello – Sono molto sorpreso e divertito.

 Sorpresa ancora più grande perché ho voluto fare una prova nella prova utilizzando un nuovo fucile, il Beretta UGB, che adesso testerò anche nel double trap”. Tornando ai risultati della gara, sempre nella Fossa Olimpica nella Categoria Eccellenza si è imposto Simone Lorenzo Prosperi (Fiamme Oro) con 96/100, seguito da Valerio Vallifuoco (Esercito) 95 e da Alessandro Belli (Fiamme Oro) 94, rispettivamente secondo e terzo. Tra le Ladies l’oro è stato conquistato da Marina Moioli (Fiamme Oro) con 70/100. Nella Specialità Skeet, il migliore della categoria Eccellenza è stato Valerio Luchini (Carabinieri) con 98 centri su 100. Argento per Andrea Sacchetti (Esercito) con 94, e bronzo per Marco Sablone (Esercito) anche lui arrivato a quota 94 ma terzo per ultima miglior serie. Per il comparto delle Ladies l’oro è andato a Simona Scocchetti (Esercito) con 91/100. Infine per il Double Trap, l’oro della categoria Eccellenza è stato conquistato da Daniele Di SPigno (Fiamme Oro) con 135/150, l’argento da Simone Camerini (Carabinieri) con 133 ed il bronzo da Simone Doi (Aeronautica Militare) con 131.

Fonte: Fitav

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here