Caccia al cinghiale in braccata, la Regione Abruzzo torna a discutere il regolamento

Fra due giorni il testo sarà esaminato dalla Commissione Agricoltura e Sviluppo: la caccia di selezione non è ancora partita.

0
Cacciatori sanmarinesi

Caccia al cinghiale in braccataFra due giorni esatti, mercoledì 23 novembre 2016, ci sarà un appuntamento molto importante per il mondo venatorio abruzzese. Si tratta infatti della giornata scelta per riunire la Commissione Agricoltura e Sviluppo: oltre alla valorizzazione e tutela di foreste, alberi e pascoli, si discuterà della proposta di modifica al regolamento per la gestione faunistico-venatoria degli ungulati in questa regione.

Le proposte sono diverse e tra queste figura la braccata anche nelle aree non vocate, organizzando quindi il prelievo in squadre organizzate. Il testo torna dunque in commissione e la Regione Abruzzo è alle prese con una serie di norme e cavilli. Tutto questo ha di fatto posticipato continuamente la caccia di selezione al cinghiale, la quale non è mai partita.

Prima dell’esame ci sarà un importante incontro in provincia di Teramo per affrontare la stessa discussione, un dibattito pubblico aperto a tutti i cacciatori. Domani, martedì 22 novembre 2016, si capiranno i possibili scenari che potrebbero prospettarsi per la caccia abruzzese, visto che le proposte che stanno circolando da tempo sono davvero tante.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here