Hunting Show Sud: il Tarì di Marcianise invaso anche oggi dagli appassionati di caccia e tiro sportivo

Hunting Show Sud di Marcianise - Federcaccia, Arci Caccia ed Enalcaccia: “Un successo straordinario nella culla della cultura venatoria”.

0
hunting show sud di marcianise
La grande affluenza di visitatori di oggi.

Marcianise (CE), 8 aprile 2018 – Il mondo della caccia è al Tarì di Marcianise. Hunting Show Sud ha richiamato anche oggi tanto pubblico per il salone di Italian Exhibition Group dedicato all’arte venatoria. Oltre alle presenzi istituzionali, anche il mondo associativo è presente ad Hunting Show Sud, con commenti entusiasti per il successo dell’iniziativa.

“Questo è un bacino importantissimo – il commento di Gianluca Dall’Olio, Presidente della Federazione Italiana della Caccia – sia sotto il profilo sociale che culturale. Qui si concentra oltre un terzo dei cacciatori italiani e fino all’iniziativa di IEG non esisteva un solido appuntamento espositivo. Siamo molto soddisfatti: la qualità organizzativa, la location di profilo europeo e il grande afflusso di pubblico rappresentano un mondo dinamico e che produce business. Inoltre si afferma un valore sociale identitario, vedo tante famiglie e certamente ci sono prospettive importanti di sviluppo, basti pensare al bacino di oltre 40.000 cacciatori della vicina Sicilia”.

hunting show sud di marcianise
Letizia, dei Falconieri del Re in compagnia di un bellissimo falco

“Da napoletano sono felice del successo di Hunting Show Suddice Sergio Sorrentino, Presidente nazionale di Arci Caccia – capace di portare nella culla della cultura venatoria mondiale un’iniziativa così ben strutturata. Leggo un protagonismo del Sud che fa bene a tutti. I visitatori rappresentano la figura del cacciatore ecologo, protagonista di un’attività sostenibile, oltre ad una economia viva del Paese e che trova al Sud stimoli importanti. Ci impegneremo per supportare IEG nelle sue strategie di sviluppo del progetto Hunting Show Sud”.

Hunting show sud“Sono favorevolmente stupito – afferma Lamberto Cardia, Presidente nazionale di Enalcaccia – perché in poco tempo è stato creato un evento così importante e partecipato. Complimenti a tutti per l’efficienza e capacità di accogliere il nostro mondo. E’ evidente la voglia di fare, dii essere protagonisti, questo fa bene al Sud e fa bene alla caccia, insieme al suo movimento culturale ed economico. E sottolineo l’importanza di vedere tanti giovani qui ad Hunting Show Sud, attratti dai valori della cultura venatoria. L’afflusso è davvero imponente e ci sono le premesse per ulteriori sviluppi”.

FOCUS ON HUNTING SHOW SUD 2018

Qualifica: Salone interregionale; Sede: Il Tarì (CE); Organizzazione: Italian Exhibition Group SpA; Periodicità: annuale; Ingresso: grande pubblico; Orari: 9.00 – 18.00; Costo d’ingresso: 13 euro biglietto intero, 10 euro ridotto, 5 euro gruppi; Website: www.hit-show.com/it/hunting-show-sud.

5/5 (4)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here