I Beccacciai d’Italia si riuniscono a Veglie (LE) per parlare di caccia sostenibile

L'associazione e il Centro Studi Beccaccia hanno organizzato un convegno in cui si discuterà degli ultimi aggiornamenti sulla specie.

0
Scolopax Overland

Beccacciai d'ItaliaMancano sei giorni all’atteso convegno dal titolo “Ambiente, Beccaccia e Caccia Sostenibile” che è stato organizzato dall’associazione Beccacciai d’Italia, dalla Federazione delle Associazioni Nazionali dei Beccacciai del Paleartico Occidentale (FANBPO) e dal Centro Studi Beccaccia a Veglie, in provincia di Lecce. La sede scelta per l’evento sarà quella del Centro Culturale e Ambientale di Terra d’Arneo (Biblioteca Comunale) di Via Damiano Chiesa, con l’ingresso libero per tutti, appassionati e cacciatori.

Il prossimo 28 ottobre si comincerà alle 18 con i saluti di Cosimo Durante, numero uno del Gruppo di Azione Locale (GAL) Terra d’Arneo. Subito dopo sarà la volta degli interventi: il convegno sarà caratterizzato dalla presenza di Giacomo Stifani, presidente dell’Ambito Territoriale di Caccia di Lecce, Giuseppe Raho (Federazione Coltivatori Diretti), Giuseppe Cucurachi (Confederazione Italiana Agricoltori), Salvatore Negro (Ekoclub) e altri componenti dell’ATC salentino.

Quella dei Beccacciai d’Italia è un’associazione nata per mettere al centro della ricerca la passione dei beccacciai e la loro caccia fatta di esperienza, osservazione e studio. Il suo obiettivo è quello di tracciare un preciso identikit delle beccaccia che transita e sverna in Italia: il Centro Studi Beccaccia è un’idea della stessa associazione, uno strumento di gestione faunistica per il monitoraggio della specie.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here