Il Comune di Vicopisano ringrazia i cinghialai per i servizi a difesa del territorio

I cacciatori di questo borgo pisano si occupano anche della riapertura dei sentieri e del contrasto agli incendi.

0
Comune di Vicopisano

Comune di VicopisanoOnore al merito: il Comune di Vicopisano, incantevole borgo in provincia di Pisa, ha deciso di rendere pubblico il proprio plauso nei confronti della squadra di caccia al cinghiale “Il Monco”. Non si tratta semplicemente del riconoscimento dell’attività venatoria, così importante in questa zona della Toscana, ma anche di un dato di fatto.

In effetti, l’assessore Andrea Taccola ha ricordato come questo gruppo abbia contribuito in maniera determinante a mantenere vivo il territorio con operazioni di taglio e ripulitura, senza dimenticare il rischio degli incendi che è sempre stato tenuto sotto controllo. L’assessore ha sottolineato quanto fatto dalla squadra di cinghialisti negli ultimi due anni. In particolare, nel 2016 sono stati riaperti grazie a “Il Monco” circa 75mila metri quadrati di sentieri, mentre quest’anno sono stati oltre 41mila.

La tutela del bosco e delle tradizioni locali ha garantito il plauso, oltre ai rapporti instaurati con i residenti. Altre parole lusinghiere sono giunte dal primo cittadino di Vicopisano, Juri Taglioli, il quale ha rimarcato l’importanza della costituzione del Gruppo Volontari Antincendio da parte dei cinghialai, una iniziativa che permette di evitare danneggiamenti alla natura e all’ambiente.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here