Indignazione di Berlato per campagna ambientalista contro il consumo di pesce

0

Sergio BerlatoL’On. Sergio Berlato indignato per campagna choc ambientalista contro il consumo del pesce: “Vergognosa la campagna degli animalisti della PETA, paragonare il consumo di pesce alla violenza sulle donne ed agli stupri è pura follia”.

“Sono rimasto basito e sconcertato quando ho visto quel video” è il commento a caldo dell’on. Sergio Berlato, Deputato al Parlamento europeo e Coordinatore del Popolo della Libertà della Provincia di Vicenza, in merito alla nuova campagna choc contro il consumo di pesce dell’organizzazione animalista PETA “conosco bene – prosegue Berlato – il modo di ragionare di questi animalisti estremisti, che pongono sullo stesso piano la vita di un pesce e quella di un essere umano, ma questa volta hanno davvero esagerato”.

“La violenza sulle donne è un dramma che ogni persona di buon senso si guarderebbe bene da utilizzare in maniera strumentale – continua Berlato – e tantomeno lo utilizzerebbe come argomento per una campagna contro il consumo di pesce. Evidentemente il buon senso gli animalisti sembrano averlo smarrito”.

“Chiedo che questa campagna volgare ed indecente – conclude Berlato – venga immediatamente ritirata perché risulta gravemente offensiva nei confronti di tutti gli esseri umani che quotidianamente nel mondo subiscono violenze. Se ci mettessimo nei panni di chi subisce o ha subito delle gravi violenze ci renderemmo conto che non è crudele il consumo di pesce bensì è crudele chi, utilizzando questo spot, paragona le sofferenze di donne, bambini ed anziani a quelle di un pesce in una cucina”.

 
Ufficio stampa
On. Sergio Berlato

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here