La fidanzata è animalista, il principe Harry decide di rinunciare alla caccia

Meghan Markle è anche vegana e il fratello di William non avrebbe voluto sconvolgerla con questo rituale di famiglia.

0
Principe Harry

Principe HarryI reali britannici sono da sempre al centro delle cronache e del gossip più spicciolo. Proprio in questi giorni si sta parlando della fidanzata del principe Harry, il secondogenito di Lady Diana e del principe Carlo: il 33enne ha presentato ufficiale l’attrice Meghan Markle e l’interesse è andato inevitabilmente alle stelle, ma si sta parlando di questa coppia anche per altri motivi. In effetti, lo stesso Harry ha deciso di non prendere parte alla tradizionale battuta di caccia che ogni anno si svolge il 26 dicembre, giornata nota nel Regno Unito come “Boxing Day”.

Secondo quanto rivelato dai media locali e da una fonte vicina alla coppia, l’assenza del principe all’importante appuntamento venatorio sarebbe motivato dal fatto che la sua futura moglie è animalista convinta e non tollera nessuna forma di caccia.

Finora Harry aveva sempre partecipato alla battuta (dal 2005 è stata abolita la caccia alla volpe, ma non in Irlanda del Nord), ma stavolta ha preferito “ascoltare” il suo cuore ed evitare di sconvolgere Megan, rinunciando a una tradizione di famiglia. L’attrice è anche vegana ed è proprietaria di due cani, non è quindi clamoroso che abbia preso le distanze dal rituale venatorio della famiglia reale.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here