Provincia Mantova, nel 2017 sono state abbattute 27mila nutrie

Nel 2016 il totale si era fermato a 14mila, circa la metà: uno dei contributi principali è giunto dal Comune di Viadana.

0
Friuli

Provincia di MantovaLa sede della Provincia di Mantova ha ospitato la riunione in cui si è parlato degli ultimi aggiornamenti del piano triennale di eradicazione delle nutrie. Gli abbattimenti sono aumentati in maniera significativa, tanto è vero che nel giro di dodici mesi sono raddoppiati. Nel 2016 gli esemplari abbattuti erano stati 14mila, mentre in questo 2017 che sta per terminare si è arrivati fino a quota 27mila, una differenza significativa.

Il Comune di Viadana ha voluto sottolineare i suggerimenti e le segnalazioni di cui si è fatto promotore e che hanno agevolato il raggiungimento dei risultati appena descritti. Il problema, sempre secondo il consigliere di maggioranza Bellini, alcuni enti mantovani non hanno attuato il piano di contenimento e le zone sono diventate adatte al ripopolamento, vanificando le catture dei roditori nelle aree vicine.

La Provincia ha deciso di rimborsare 1,86 euro per ogni nutria smaltita in modo regolare: in questo caso sono fondamentali i contributi che la Regione Lombardia eroga all’ente locale. Nella sola Viadana le nutrie abbattute nel giro di cinque mesi sono stati quasi 1100, un traguardo che è stato particolarmente gradito dai responsabili provinciali.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here