La FIDASC a Caccia Village con un’area per il Field Target

A Bastia Umbra è stato allestito uno spazio per appassionati e curiosi: ci sarà la possibilità di provare le carabine ad aria compressa con le sagome.

0

FIDASCTra le presenze fondamentali e immancabili del Caccia Village 2016 di Bastia Umbra (14-15 maggio) c’è anche la Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia (FIDASC). Questa presenza sarà garantita da uno spazio di tipo espositivo e dimostrativo curato dalla ASD federale Umbria Field Target di Lugnano (in provincia di Perugia). L’area è stata allestita nel piazzale vicino al Padiglione 9 con adeguate attrezzature: i partecipanti avranno la possibilità di effettuare tiri con carabine ad aria compressa e in questo modo potranno capire cosa significa sparare alle sagome nel Field Target.

Con questo termine si indica una disciplina nuova di zecca, nata proprio quest’anno e già regolamentata dalla Federazione. Lo spazio in questa manifestazione non sarà semplicemente una utile vetrine per le attività sportive della FIDASC, visto che rappresenterà anche un punto di riferimento istituzionale per le associazioni sportive dilettantistiche e gli appassionati.

L’offerta sarà quindi molto invitante sia per chi pratica le discipline in questione che per chi vuole conoscerle per la prima volta. A Caccia Village, tra l’altro, è stata garantita la presenza di dieci linee di tiro al piattello, con tecnici e tiratori esperti, tra cui non bisogna dimenticare i campioni d’Italia e d’Europa, a disposizione per fornire consigli e spiegare regole, trucchi e segreti a chiunque sia interessato.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here