La Lega interroga il Ministro Galletti: “L’UE ci chiede l’eradicazione delle nutrie”

I deputati Guidesi, Grimoldi e Borghesi hanno ricordato come il regolamento 1143 del 2014 preveda proprio il contenimento delle specie invasive.

0
Friuli

Eradicazione delle nutrieGuido Guidesi, Paolo Grimoldi e Stefano Borghesi, deputati della Lega Nord, hanno presentato una interrogazione alla Camera che è rivolta al Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti. La questione è quella delle nutrie e la loro eradicazione: dopo aver ricordato lo status di “specie nociva” di questi roditori e la possibilità di usare strumenti per il contenimento e l’eliminazione degli esemplari, i deputati hanno fatto riferimento al Regolamento Comunitario 1143 del 2014.

Si tratta delle “Disposizioni volte a prevenire e gestire l’introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive“, un testo che impone al nostro paese l’eradicazione delle specie animali invasive da oltre due anni. Il parere della Lega Nord, inoltre, non deve essere considerato una scelta ideologica, ma la constatazione del fatto che Bruxelles chiede all’Italia di applicare il regolamento per conservare habitat e biodiversità.

Guidesi, Grimoldi e Borghesi hanno posto l’accento sui rischi della presenza di nutrie nel nostro territorio, in particolare pericoli per la circolazione stradale e l’assetto idraulico, senza dimenticare i danni economici. I dissesti della nutria dovrebbero quindi essere affrontati diversamente: a Galletti è stato chiesto di attuare disposizioni e correttivi per agevolare e velocizzare l’eradicazione, come espressamente richiesto dalla Commissione Europea.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here