Iniziato l’inanellamento alla Stazione di Ponza, catturati 200 uccelli al giorno

Dallo scorso 11 marzo sono iniziate le attività nell'isola con una media 15-20 volatili a giro, in particolare pettirossi, tordi e saltimpalo.

0
Isola di Ponza

Stazione di PonzaDa poco meno di due settimane si sono aperte le reti presso la stazione di inanellamento dell’Isola di Ponza. Il debutto ufficiale è avvenuto infatti lo scorso 11 marzo, con operativi e volontari molto efficienti che hanno montato i transetti, assemblato la tenda di inanellamento e preparato l’appartamento-base per quel che riguarda questa stazione. I primi dieci giorni sono stati caratterizzati da un bel tempo e sole costante, con il vento molto calmo, anche se l’ultimo fine settimana è stato leggermente nuvoloso.

Il meteo è stato quindi clemente e ogni giorno sono stati catturati in media 200 uccelli, per la precisione 15-20 volatili a giro. Le analisi biometriche e il riconoscimento dell’età e del sesso sono stati effettuati con calma: le specie sono finora numerose, con un passo che può essere definito “variegato”. In particolare, l’inanellamento ha riguardato pettirossi, saltimpalo, luì piccolo e tordi.

Nella seconda settimana di apertura della stazione, poi, è approdato anche il prispolone, mentre nelle ultime giornate ha fatto capolino un bell’esemplare di forapaglie castagnolo. Dopo due settimane il bilancio è sicuramente positivo e ora si attendono nuove giornate proficue, di cui verrà fatto un resoconto anche tramite Facebook dalla stazione.

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here