L’animalista Meghan ha accompagnato il Principe Harry alla battuta di caccia

Il tradizionale Boxing Day con la caccia al fagiano si è svolto ieri: la moglie di Harry è anche vegana e anti-pelliccia.

0
Principe Harry

Principe HarryAnimalista, vegana, autoritaria. Gli aggettivi per definire Meghan Markle, moglie del Principe Harry, si sprecano e non sembrano coincidere con l’ultimo gesto di cui è stata protagonista. La fresca sposa del nipote della Regina Elisabetta ha accompagnato proprio il consorte durante la battuta di caccia di ieri, mercoledì 26 dicembre 2018, il cosiddetto Boxing Day. Lo scorso anno Harry non era presente e si era parlato di un gesto compiuto per non ferire la Markle e le sue passioni.

La residenza reale di Sandringham House ha ospitato i cacciatori. Meghan, attualmente Duchessa di Sussex, è giunta sul posto all’ora di pranzo e il clima è stato complessivamente disteso e improntato al buonumore. Secondo la stampa britannica si tratta di una dimostrazione di fiducia molto importante e imprevista, anche perchè non bisogna dimenticare la dieta particolare dell’ex attrice, la sua campagna contro le pellicce e altro ancora.

Il Boxing Day resiste in Gran Bretagna dall’800 e la ricorrenza viene sfruttata per praticare diverse manifestazioni, tra cui appunto la caccia. In questo caso si è trattato di una battuta al fagiano, una specie che è particolarmente apprezzata dai Windsor.

4.33/5 (3)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here