ATC Pesaro 1, a gennaio ci saranno 7 catture delle lepri: tutti i dettagli

L'Ambito Territoriale di Caccia marchigiano ha reso noto il calendario per quel che riguarda le prime catture del 2019.

0
Catture delle lepri

Catture delle lepriIl mese di gennaio e il nuovo anno sono sempre più vicini e con il 2019 che comincia bisogna fare riferimento al relativo calendario che regola le catture delle lepri nel territorio dell’Ambito Territoriale di Caccia Pesaro 1. L’ATC marchigiano ha reso note le prime date delle prossime settimane. Si comincerà il 2 gennaio presso l’AR Stroppato, nel comune di Pesaro-Gradara per la precisione. Si proseguirà poi il 4 gennaio con la cattura all’interno della Zona di Ripopolamento e Cattura “Ventena” (Mercatino Conca-Tavoleto).

Il 5 gennaio sarà invece la volta del comune di Vallefoglia e del Centro Pubblico Riproduzione Fauna Selvatica (CPURFS) “Talacchio”. Dopo una breve pausa, si riprenderà a catturare le lepri l’8 gennaio a Tavullia, nello specifico nella ZRC “Marrone”. Le ultime tre date sono quella dell’11 (CPURFS “Sassofeltrio”), del 15 (CPURFS “Villa Ceccolini” di Pesaro) e del 18 gennaio (CPURFS “Rancitella” di Urbino). Ogni operazione avverrà tramite l’utilizzo dei cani (uno per ogni cacciatore).

Lo svolgimento sarà assicurato solamente in presenza di un numero sufficiente di persone ed entro le 7:30. In caso di maltempo si annullerà la cattura ed eventualmente si recupererà la data dopo averla concordata con gli operatori. Ai cacciatori che parteciperanno, infine, sarà ridotta la quota di iscrizione all’ATC pesarese per la stagione venatoria 2019-2020, vale a dire 5 euro in meno per ogni cattura fino a un massimo di cinque.

5/5 (1)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here