Regno Unito, il Principe Harry cambia idea: andrà a caccia il 26 dicembre

Inizialmente si era parlato di una sua rinuncia per non offendere la moglie Meghan Markle, ma potrebbe essere stata decisiva la Regina Elisabetta.

0
Principe Harry

Principe HarryPrima un no e ora un sì. Il Principe Harry, nipote della Regina Elisabetta d’Inghilterra, parteciperà alla tradizionale battuta di caccia della famiglia reale che si svolge ogni anno il 26 dicembre (il cosiddetto “Boxing Day”). Qualche giorno fa si era parlato invece della rinuncia da parte di Harry all’attività venatoria per non ferire e deludere la moglie Meghan Markle che ha sposato da poco.

I giornali britannici adorano approfondire il gossip e in questo caso la caccia è assoluta protagonista. La battuta si terrà nella tenuta di Sandrigham, di proprietà della famiglia reale (le prede più ambite sono normalmente i fagiani). Il fratello William aveva già anticipato la sua partecipazione. Come è ormai noto, la Markle è un’animalista convinta e il gesto del marito sarebbe stato un modo per non offenderla.

Fatto sta che la Regina non ama queste rinunce alle tradizioni di corte e potrebbe avere avuto la meglio in questo caso. Harry dovrebbe essere presente tra due giorni con un nuovo cane, un labrador nero che gli è stato regalato dalla Duchessa di Sussex. I cittadini britannici accettano di buon grado queste battute e quindi in questo caso potranno tirare un sospiro di sollievo.

4.42/5 (19)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here