Maurizio Zipponi è il nuovo presidente della Fondazione UNA (Uomo Natura Ambiente)

Il Focus del suo contributo in Fondazione UNA è lo sviluppo di progetti concreti che portino a un vero cambiamento culturale.

0
Fondazione UNA

Fondazione UNAMaurizio Zipponi, classe 1954, è stato nominato nuovo presidente della Fondazione UNA dal Consiglio Direttivo dello scorso 16 luglio. Zipponi, esperto in politiche industriali, internazionalizzazione d’impresa e diritto del lavoro è in forze alla Fondazione dal 2016 ed è anche autore di alcuni libri relativi al mondo del lavoro. Consulente di primari gruppi industriali e finanziari è dal 2019 Senior Advisor per Banca Intesa in relazione alla coerente applicazione del piano industriale di Mittal relativo alla acquisizione dell’ex ILVA valido per gli anni 2019/2023.

Nel 2016 diventa Presidente del Comitato scientifico della fondazione nazionale UNA (Uomo-Natura-Ambiente) e firma con il ministro dell’ambiente un protocollo per le buone pratiche e la bio diversità, arrivando alla nomina recente come presidente della Fondazione. Il Focus del suo contributo in Fondazione UNA è lo sviluppo di progetti concreti che portino a un vero cambiamento culturale: il mondo ambientalista, agricolo e venatorio, insieme a quello scientifico e accademico, con la Fondazione mettono in sinergia idee e progetti in cui i valori tradizionali delle comunità, il presidio del territorio e le attività ecologiche diventino un nuovo modo di agire dell’uomo.

Con i cambiamenti dovuti alle nuove nomine di Fondazione UNA di seguito il nuovo Consiglio Direttivo:
Presidente: Maurizio Zipponi
Consiglieri: Massimo Buconi, Lamberto Cardia, Piergiorgio Fassini, Fabio Musso
Presidente Comitato Scientifico: Daniele Bertoni
Vicepresidente Comitato Scientifico: Osvaldo Veneziano
Segretario Generale: Pietro Pietrafesa

Non è presente ancora nessuna valutazione.

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here