Montefeltro Sport: nuova organizzazione

Montefeltro presenta la nuova organizzazione interna, caratterizzata da competenza, motivazione, esperienza e perseveranza nel raggiungimento degli obiettivi.

0

Competenza, motivazione, esperienza e perseveranza nel raggiungimento degli obiettivi sono caratteristiche fondamentali per il buon andamento di un’organizzazione sia questa dedita all’offerta di prodotti che di servizi. In Montefeltro aggiungiamo un’ulteriore importante qualità: la relazione con il cliente.
Siamo certi che la nuova organizzazione abbia questi importanti caratteri distintivi necessari per continuare con successo l’attività che Montefeltro porta avanti, unica nel suo genere, da più di 20 anni.

Luca Bogarelli

LUCA BOGARELLI
Esperto cacciatore a palla senza confini. Ha una lunga esperienza come accompagnatore nei posti più remoti della terra a caccia ora di marco polo in Asia, ora di bufali in Africa e ancora di alci in America o di caprioli in Europa. Luca è autore di libri a contenuto venatorio. In Montefeltro Luca segue i programmi di caccia a palla e se il cliente avesse desideri particolari non presenti nel catalogo, nessun problema, Luca organizzerà il viaggio venatorio sognato. Luca è protagonista di molti video in onda su canali che parlano di caccia e di racconti pubblicati sulle migliori riviste di settore. Ciliegina sulla torta, è segretario del Safari Club International Italian Chapter.

Toni Gialdini

TONI GIALDINI
Toni non ha bisogno di presentazioni. Ha creato Montefeltro portando nuovi standard qualitativi che oggi sono il riferimento per tutte le agenzie per il turismo venatorio. Toni mette a disposizione la propria esperienza occupandosi in Montefeltro di nuovi ‘’Progetti Speciali’’. La sua passione venatoria? La conoscete tutti: germani, alzavole, mestoloni, canapiglie…..

Carlo Cazzaniga

CARLO CAZZANIGA
Responsabile della riserva “La Stoppa” a Rivergaro in provincia di Piacenza. Nel 2017 Carlo ha riordinato la Riserva: una nuova casa di caccia, nuove zone e nuova selvaggina gestita in modo accorto e con particolare attenzione alla qualità del selvatico stesso. Ha esperienza di accompagnatore per la caccia in Nord Europa ed è un appassionato cinofilo. Carlo ha anche la responsabilità della Destinazione Scozia: Bute e Perthshire.

Paolo Bagnoli

PAOLO BAGNOLI
Responsabile vendite e accompagnatore in varie destinazioni di Montefeltro. Ha per anni gestito la riserva di “Castello di Casole” in provincia di Siena. Esperto nella caccia agli ungulati e agli acquatici, Paolo è molto attento ai servizi accessori: qualità degli alberghi o delle case di caccia, del cibo, dei trasporti e delle sistemazioni degli ausiliari. È un esperto nel campo della balistica.

 

 

Luigi Goffi

LUIGI GOFFI
Presenza storica di Montefeltro. Dove c’è bisogno, Luigi arriva. Ha decennale esperienza nell’accompagnamento per la caccia alle allodole, quaglie, starne e beccacce. Organizza per Montefeltro, quando necessario, il traporto dei cani dei clienti con furgone attrezzato e conforme alle normative europee.

Andrea Cavaglià

ANDREA CAVAGLIÀ
Nonostante la sua giovane età, 24 anni, è un esperto cinofilo e cacciatore di cervi e camosci. La sua famiglia alleva e addestra da molto tempo setter selezionati per la caccia alla tipica alpina: beccacce, galli forcelli, cotorne e pernici bianche. Ben informati ci dicono che i setter dei Cavaglià siano gli specialisti migliori d’Europa. È il miglior video maker venatorio in circolazione ed ha esperienza di caccia in tutta Europa. Cosa gli piace più di cacciare? Accompagnare a caccia e se il cliente vorrà, girare un video per ricordare il viaggio.

Marina Priora

MARINA PRIORA
È responsabile del coordinamento dell’ufficio, dell’amministrazione e dei rapporti con le aziende del Gruppo Beretta. È presenza costante in Montefeltro fin dal primo giorno di attività. Conosce tutto e tutti.

 

 

 

Mara Bertozzi

MARA BERTOZZI
È responsabile dell’assistenza ai clienti che sono appassionati di caccia alla piuma. Coordina i Montefeltro Points: armerie che promuovono i servizi di Montefeltro a livello locale.

 

 

 

 

Elena Benni

ELENA BENNI
È responsabile dell’assistenza ai clienti che prediligono la caccia a palla. Segue le attività di digital branding.

Marina, Mara ed Elena conferiscono un vantaggio competitivo che distingue Montefeltro da tutte le altre agenzie: il cliente non deve pensare a nulla ed è assistito in tutto. L’assistenza di Montefeltro inizia nel momento in cui riceve una telefonata di carattere informativo e finisce quando il cliente è tornato a casa, soddisfatto, dopo l’esperienza venatoria. Quindi nessuna brutta sorpresa.
Inoltre se il cliente che ha già prenotato il viaggio non potesse partire, nessun problema, Montefeltro offre un’assicurazione che rimborserà il costo già sostenuto.

Bruno Beccaria

BRUNO BECCARIA
Appassionato di caccia, ha iniziato a lavorare nel Gruppo Beretta nel 2006. Dal 2010 è Direttore di Franchi. Entra nel consiglio di Amministrazione di Montefeltro nel 2012. Dal 2017 è Amministratore Delegato della società. Bruno, da buon General Manager, sceglie e coordina, con passione e motivazione, tutto lo staff giovane ed esperto che dà vita ai programmi Montefeltro.

DESTINAZIONI STAGIONE 2018/19
Come sempre Montefeltro non delude!
La Stoppa, famosa e fantastica riserva sui colli piacentini, offre ai propri soci nuove zone, nuova selvaggina e soprattutto una nuova Country House tutta da scoprire e da vivere. Caccia e relax a 5 stelle!
All’estero Montefeltro propone le sue storiche destinazioni in Scozia e in Romania, ma con aree di caccia più vaste per ogni tipo di selvatico: stanziale o migratore che sia.
Non mancano, neanche quest’anno, proposte di caccia in Crimea dedicate alla regina del bosco.
Continua infine l’ampliamento dell’offerta per la caccia a palla dopo Scozia, Ungheria e Romania. La novità per il 2018 è la caccia al capriolo Moresco in Andalusia in una location esclusiva. Poi ancora l’Africa, in Botswana, Sudafrica e Zimbabwe.
Infine l’offerta dei viaggi Montefeltro Tailor Made: un’esperienza di caccia unica ed esclusiva costruita su misura.
In Montefeltro non ci si ferma mai. Sono in valutazione altre destinazioni che sorprenderanno i cacciatori di tutta Italia. Dove si caccia, Montefeltro arriva prima.

5/5 (2)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here