Morto il Principe Filippo, FIDC: “Salutiamo l’appassionato cacciatore”

Una passione talmente forte da portarlo a fondare e presiedere dal 1981 al 1996 il WWF - World Wide Fund for Nature.

0
Filippo

FilippoAltri ricorderanno il Principe Filippo d’Inghilterra, morto oggi a 99 anni, per il suo ruolo istituzionale e il suo profilo pubblico al fianco, anzi, sempre un passo indietro, alla più longeva monarca che il mondo ricordi. Noi salutiamo l’appassionato cacciatore, forte sostenitore della cultura e delle tradizioni venatorie del proprio Paese. Una passione talmente forte da portarlo a fondare e presiedere dal 1981 al 1996 il WWF – World Wide Fund for Nature – e a promuovere leggi e interventi a tutela dell’ambiente.

Un controsenso solo per chi ha della caccia e dell’ambiente una visione settaria, fatta esclusivamente di preconcetti e stereotipi senza basi oggettive. Una visone legata alle regole del “politicamente corretto” e della “opportunità” alla quale non si è mai piegato, non rinnegando e continuando a praticare fino a che ha potuto la caccia. A lui il nostro omaggio (Federazione Italiana della Caccia).

4.5/5 (16)

Valuta questo articolo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here